Web marketing: tutte le ultime novità dal corso Madri

Web marketingIl web marketing si evolve: l’ultimo corso Madri SEO experience del 28 ottobre ne è una dimostrazione. Per chi non ha partecipato all’evento, ecco un breve report degli interventi, a mio parere, più interessanti. 

In mattinata, forse,  i momenti più intensi: presenti sul palco, dei veri e propri guru del web marketing, oltre ad Enrico Madrigano, anche Piersante Paneghel ed Enrico Altavilla. Il primo, dopo aver posto l’accento sulla profondità delle Serp personalizzate, si è focalizzato su alcune case history interessanti di penalizzazioni, da parte di Google. In tutti i casi, tra l’altro, un’attenta e costante analisi dei file di log, ha fatto rientrare il problema. Paneghel ha, poi, condiviso un’interessante osservazione con la platea che mi fa piacere trasmettere, a mia volta, come utile suggerimento. Secondo l’esperto, la gran parte dei siti penalizzati finiscono nella sesta pagina di Google, il cui esame può garantire incredibili spunti di riflessione a tutti gli esperti di web marketing.

Subito dopo, Enrico Altavilla, ha posto l’accento sul problema della duplicazione dei contenuti all’interno di un sito. A questo propostio, per non disperdere l’attenzione verso le nostre risorse, è utile individuare solo quelle strategiche e spingerle più di tutte le altre, grazie, soprattutto all’intervento sulla struttura del nostro sito e sulla SiteMap. A concludere la mattinata del corso di web marketing Madri, il padrone di casa, Enrico Madrigano. ha esposto il suo modello di matrice di link perfetta, randomizzato e casuale: un modo abbastanza sicuro per non incorrere in problemi, soprattutto a seguito dell’introduzione di Google Panda.

Altri interventi interessanti del pomeriggio per il corso web marketing Madri Seo Experience, sono stati quelli di Gianpaolo Lorusso sull’usabilità dei siti internet e quello di Luca Bove su Google Places. Filippo Toso ha presentato, poi, una carrellata notevole di esempi di campagne display, messe a confronto tra di loro, nell’ottica di effettuare test di Lead Generation che garantissero un migliore CTR e ROI. Molto interessante anche l’intervento di Moreno Bonechi su Facebook e il caso di sucesso della pagina di Nomination.

A concludere la giornata, l’ultimo intervento di Enrico Madrigano che ha presentato, al pubblico di esperti di web marketing, una serie di casi che vanno a favore di chi, per mestiere, vuole guadagnare online. Intuitivo e pieno di spunti, in particolare, il report relativo all’esperienza con  Adsense.

 

Lascia un commento: