Samsung Galaxy S2, confermato: da escludere Android Jelly Bean oggi

Samsung Galaxy S2

Samsung Galaxy S2

Il Samsung Galaxy S2, come abbiamo anticipato nei giorni scorsi, non sarà aggiornato nella giornata di oggi al sistema operativo Android Jelly Bean. Al momento, le uniche aspettative, per quanto concerne il suddetto update in tempi così ristretti, sono limitati al Samsung Galaxy S3, tra l’altro nemmeno sicuro che venga rispettato l’annuncio da parte della casa produttrice, che aveva promesso Android Jelly Bean entro fine ottobre.

Stiamo monitorando attentamente gli aggiornamenti di SamFirmware su Twitter e, al momento, le uniche notizie riguardano proprio il successore del Samsung Galaxy S2, in riferimento al rilascio del sistema operativo in alcuni Paesi.

Nessuna menzione, né dalla stessa fonte, né dalle principali testate americane, dunque, al Samsung Galaxy S2, che dovrà quindi attendere qualche settimana prima del rilascio, salvo difficili colpi di coda dell’ultimo minuto.


Commenti (1):

Gianluca

Wow! Allora siete proprio pro! Pensate io sono connesso direttamente con il canale di trasmissione Samsung grazie alla rete terminale della CIA, sto spulciando tutte le testate americane, specialmente il MAD Magazine riguardo a questo aggiornamento che come sappiamo tutti è arrivato qualche giorno fa sul Galaxy S3, che nel frattempo ricordiamo è un telefono smartphone con schermo touch e supporto android con 1gb di ram e un quad core exynos e 16gb di memoria integrata. Grazie all’analisi del moto degli astri possiamo dedurre che probabilmente l’aggiornamento per il Galaxy s2 non verrà rilasciato a fine ottobre come non lo sarà per la prima settimana di novembre. Ricordiamo che il Galaxy s2 presenta una memoria ram da 1gb, supporto ad android, antenna bluetooth e wi-fi e supporto alla rete 3g con HDSPA+ e un dual core exynos da 1.2ghz e 1 gb di ram e supporto android e uno schermo!

Lascia un commento:


 
stai cercando un lavoro?
 
diventa consulente Optima!
 
stiamo assumendo in tutta Italia
 
clicca e scopri una squadra rivoluzionaria.