Anticipazioni daytime Amici di Maria De Filippi, parla la conduttrice: dove e quando andrà in onda

Amici di Maria De Filippi

Amici di Maria De Filippi

Alla fine la conferma è arrivata dalle parole della stessa conduttrice: il daytime di Amici di Maria De Filippi andrà in onda su Real Time dal 13 gennaio 2014, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, nel primo pomeriggio (l’orario non è ancora stato stabilito, ma non farà concorrenza all’altro format della De Filippi su Canale5, Uomini e donne). Lo sdoppiamento del talent permetterà di dare più spazio ai concorrenti, con una puntata giornaliera allungata dalla mezz’ora delle ultime stagioni a circa 54 minuti per la nuova edizione.

 

Alla guida della striscia quotidiana di Amici di Maria De Filippi, un volto noto al pubblico del talent show: torna Luca Zanforlin, autore storico che dalla sua esperienza nel programma ha anche tratto diversi libri. Al netto delle novità e del trasloco su Real Time (canale 31 del digitale terrestre e canali 124 e 125 di Sky) ufficializzato ieri in una nota congiunta di Fascino e Mediaset, la formula resta quella classica: “I personaggi rimangono gli stessi – ha assicurato Maria De Filippi in un’intervista al giornale – I professori e Luca Zanforlin e, di volta in volta, i giudici. E le lezioni avranno un ruolo dominante. Amici dimostra, e conferma, di poter vivere indipendentemente da me“.

La conduttrice non apparirà infatti sull’emittente di Discovery Channel, perchè legata a Mediaset da un contratto di esclusiva. Ma precisa che ormai il talent show è abbastanza maturo per poter camminare con le proprie gambe e andare in onda “anche su di una rete meno nota di Canale 5, a dimostrazione che il prodotto può superare il mezzo“. Amici di Maria de Filippi, spiega la conduttrice e ideatrice dello show, in questi anni “è diventato un brand molto riconoscibile e lo ha fatto a prescindere dalla mia presenza (…) ora è il prodotto a richiamare il pubblico, che ormai in grado di scegliere con maggiore autonomia“. Adesso poi la società di produzione Fascino si separerà da Mediaset (che ne detiene il 50%) e potrà sperimentare in autonomia nuove strade sull’attuale mercato televisivo caratterizzato da estrema frammentazione dell’offerta di contenuti.

Resta invariato l’appuntamento del sabato pomeriggio su Canale5, così come quello col serale in primavera. Ma la scissione da Mediaset della parte “didattica” di Amici di Maria De Filippi, quella dedicata alla scuola e alla preparazione dei concorrenti, è perfettamente funzionale al programma, visto che permette di spostare l’attenzione dal format al suo contenuto, dall’aspetto più da “reality” a quello più da “accademia”: “Non è solo una gara ma è soprattutto una scuola. Chi viene ad Amici, sia che balli o che canti, cerca una qualche occasione di lavoro che difficilmente si trova in giro. Ma a Mediaset interessa più il format televisivo, privilegiando certe logiche che non sono strettamente compatibili con quelle didattiche o musicali. Strategia che naturalmente comprime un aspetto decisivo di Amici“. Di qui il nuovo esperimento su Real Time. Funzionerà?


Lascia un commento:


 
stai cercando un lavoro?
 
diventa consulente Optima!
 
stiamo assumendo in tutta Italia
 
clicca e scopri una squadra rivoluzionaria.