Stonex One più simile allo stile OnePlus One: Facchinetti mantiene una prima promessa?

Mossa non scontata da parte dello staff che si occupa dello sviluppo software del dispositivo. Ecco l'ultima novità per il popolare device

6
CONDIVISIONI

In queste settimane si è parlato davvero tanto dello Stonex One e l’attenzione da parte degli addetti ai lavori e degli utenti, per forza di cose, si è concentrata in primis sulla data di uscita del modello, oltre che sull’aspetto del dispositivo emerso durante i video che ogni mercoledì Facchinetti condivide con i suoi fan.

Questo, però, ha portato a mio parere a non focalizzarsi su altri aspetti interessanti riguardanti lo stesso Stonex One. A tal proposito vorrei premettere che Facchinetti ha sempre aperto alla possibilità che potesse esserci una vera e propria comunità dietro allo sviluppo del device, anche per quanto riguarda la questione software. Ebbene, il post apparso ieri sulla pagina Facebook ufficiale del dispositivo sembra andare effettivamente in questa direzione, se pensiamo a quanto riferito da Vanni Casari (per chi non lo sapesse, uno dei principali collaboratori di Francesco Facchinetti):

“C’è chi oggi fa una grigliata, un bagno in piscina o una gita al mare. Noi invece stiamo pensando di fare un porting della cyanogen (che ne dite se insieme alla community?) per il nostro ‪#‎StonexOne‬. Vi piace l’idea?”.

Insomma, siamo al cospetto della prima apertura ufficiale verso il mondo delle ROM, anche se lo stesso Casari ha poi specificato che ad oggi non è in piedi alcuna collaborazione con lo staff Cyanogen, fermo restando la volontà di rendere disponibile un porting della suddetta ROM grazie anche al contributo da parte della community.

Staremo a vedere quali saranno gli effetti a breve termine per lo Stonex One, ma a mio parere si tratta di un aspetto interessante e apprezzabile per tutti coloro che sperano di toccare con mano un dispositivo diverso dalla massa. Anche dal punto di vista software. Non trovate?

6
CONDIVISIONI

Lascia un commento: