Svelata la giuria degli Esperti di Sanremo 2017, dal mito Giorgio Moroder alla youtuber Greta Menchi

Ufficiali i nomi della giuria degli Esperti di Sanremo 2017: ecco chi giudicherà i brani in gara, dal premio Oscar Giorgio Moroder alla youtuber Greta Menchi

52
CONDIVISIONI

Nella prima conferenza stampa di Sanremo 2017, alla presenza dei conduttori, dei vertici Rai e del Sindaco della città, è stata svelata la composizione della giuria degli Esperti, che in tutte le quattro serate sarà coinvolta nel sistema misto di votazione che prevede la convergenza di pubblico, attraverso il Televoto, Giuria della Sala Stampa, Giuria degli Esperti e Giuria Demoscopica.

Attraverso questi quattro sistemi di voto si arriverà, progressivamente nelle cinque serate del Festival, a decretare le graduatorie
delle due categorie di artisti in gara, Campioni e Nuove Proposte.

La giuria degli Esperti composta da personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura, e voterà nella quarta e quinta serata del Festival, venerdì 10 e sabato 11 febbraio: le votazioni avranno un peso percentuale ripartito tra 40% di pubblico, 30% di Giuria degli Esperti, 30% di Giuria Demoscopica.

Capo della giuria degli Esperti sarà un vero e proprio mito della musica internazionale, il musicista e produttore Giorgio Moroder: Carlo Conti si è alzato in piedi in sala stampa per annunciare il suo nome, un genio della musica elettronica che vanta 3 premi Oscar in carriera per le musiche di Fuga di Mezzanotte, Flashdance e Top Gun.

La composizione della giuria degli esperti è abbastanza variegata: ci sono deejay e voci storiche della radio, cantanti, prestigiosi musicisti, conduttrici di programmi musicali, registi, attrici e perfino youtuber per garantire una rappresentanza delle tendenze in voga tra le nuove generazioni.

Gli Esperti della giuria di Sanremo 2017 sono Linus, Andrea Morricone, Rita Pavone, Giorgia Surina, Violante Placido, Paolo Genovese e Greta Menchi. Ogni giurato esprimerà le proprie preferenze singolarmente. Alla giuria spetta anche l’assegnazione del miglior testo di Sanremo 2017: “Si intitola Premio dove il Sì Suona e andrà al testo dalle caratteristiche di originalità e capacità di trasmettere all’estero i nostri valori” ha spiegato il direttore di RaiUno Andrea Fabiano.

52
CONDIVISIONI

Lascia un commento: