I buoni propositi di Manuel Agnelli su X Factor 11 verso l’obiettivo dello “spettacolo musicale”

Il leader degli Afterhours parla di X Factor e della sua esperienza in cattedra con uno sguardo al futuro: accetterà ancora il ruolo di giudice?

Manuel Agnelli su X Factor 11, tra buoni propositi ed obiettivi da raggiungere qualora accettasse il ruolo di giudice anche per la prossima edizione del talent show di Sky Uno.

Intervistato da Lastampa.it, in occasione della tappa torinese della tournée live che lo vede attualmente impegnato con gli Afterhours, Manuel Agnelli ha commentato l’attuale scena musicale italiana e il suo apporto al meccanismo di X Factor Italia.

L’importante per l’artista è “non considerare il risultato come fine ultimo” e “fare le cose in libertà” concentrandosi sul proprio percorso. Questo è ciò che ha provato a portare su Sky Uno.

Alla domanda: “In cosa può cambiare X Factor?”, Agnelli non ha dubbi e si riallaccia alla sua esperienza in cattedra nell’edizione numero 10 con uno sguardo all’undicesima che forse lo vedrà nuovamente a sedere tra i coach.

“Ho spinto da subito perché uno spettacolo televisivo con la musica dentro diventasse uno spettacolo musicale in televisione dove la musica avesse uno spazio non maggiore ma più alto, per mostrare alla gente come si fa la musica, non solo il risultato finale”. Con questo presupposto, un reale obiettivo da raggiungere, Manuel Agnelli ha sposato il progetto di X Factor nella speranza di trasformare un programma TV in uno spettacolo puramente e prettamente musicale.

All’interno del programma, Agnelli ha portato la sua personale visione “del perché si fa e perché si porta in giro” la musica.

“Non è LA visione ma è la mia e non deve venire a patti con altre visioni per dare un punto di riferimento chiaro”, conclude il leader degli Afterhours prima di anticipare i suoi programmi nell’eventualità di guidare un team anche nella prossima edizione: “Se farò la prossima edizione andrò ancora più a fondo, inasprendo il mio ruolo”.

Gli Afterhours si esibiranno oggi in concerto al Teatro della Concordi di Venaria Reale (Torino).

Lascia un commento: