Salta l’uscita HTC 11 oggi 20 marzo: riscontri evento odierno, cosa aspettarsi in futuro?

Deluso chi si aspettava di vedere presentato HTC 11 oggi 20 marzo, cos'altro succederà?

13
CONDIVISIONI

Quanti di voi si aspettavano di vedere presentato HTC 11 quest’oggi 20 marzo? Cerchiamo un attimo di mettere in chiaro le cose, non vorremo restaste delusi. Innanzitutto diciamo che un evento c’è stato – così come annunciato dalla divisione taiwanese – in modo da festeggiare l’arrivo della primavera. Il produttore ha pensato di riservare ai suoi clienti una ‘sorpresa inaspettata‘, tanto da aver indotti molti a pensare, alcuni a sperare, che potesse essere arrivato il turno del famigerato HTC 11, device su cui in realtà aleggiano più ombre che luci.

Ci ha pensato lo scorso gennaio Chialin Chang, Presidente della divisione Smartphone and Connected Devices Business dell’OEM, ad affermare che non ci sarebbe stato alcun HTC 11, e che la linea in programma per quest’anno sarebbe stata snellita di molto, per meglio rispondere alle esigenze dei consumatori, scremando la frammentazione venutasi a creare nel corso degli ultimi tempi.

In ogni caso, se quest’oggi avessero previsto di presentare HTC 11 (lo chiameremo così per comodità, ma il nome, ammesso e non concesso venga presentato), a livello internazionale ci sarebbe stata molta più risonanza. L’evento non ha partorito nulla che potesse avere a che fare con il nostro territorio, ma solo una special edition, tra l’altro limitata, di HTC U Ultra, con schermo in vetro zaffiro e taglio di memoria da 128 GB, al prezzo di circa 880 euro (vendita esclusiva per il mercato taiwanese).

Per quanto riguarda HTC 11 continuiamo a sperare, sulla base delle indiscrezioni che fin qui si sono rincorse: display IPS LCD da 5.5 pollici con risoluzione QHD, processore Snapdragon 835, 4 GB di RAM, 64/128 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD fino ad ulteriori 256), doppia fotocamera posteriore (12 + 12 MP) con flash LED, HDR, videoregistrazione 4K a 30 fps ed anteriore da 8, sensore di impronte digitali, batteria da 3700 mAh, USB Type-C e tre possibili colorazioni (nera, grigio ed oro rosa), il tutto gestito da Android Nougat 7.0 e Sense 8 UI, al prezzo ipotetico di 750/800 euro. Cosa ne direste?

13
CONDIVISIONI

Lascia un commento: