Ufficiale Bixby per il Samsung Galaxy S8: tre differenze con Galaxy S7 ed iPhone 7

3
CONDIVISIONI

Il Samsung Galaxy S8 sarà presentato ufficialmente a fine marzo, ma già adesso possiamo soffermarci su alcuni tra i suoi punti di forza, secondo quanto preannunciato dal colosso coreano. Da tempo si parla di elementi della sua fotocamera ad esempio, ma la giornata di oggi è stata senza ombra di dubbio quella di Bixby, il nuovo assistente vocale concepito dal colosso coreano pronto a fare il suo esordio e a mettere in risalto le differenze tra questo progetto e quello concepito per Samsung Galaxy S7 ed iPhone 7.

Attivabile con apposito tasto fisico posizionato sul bordo destro, Bixby riuscirà a differenziarsi rispetto alla massa per almeno tre motivi, almeno stando a quanto annunciato ufficialmente dal produttore asiatico. Partiamo dal concetto di “completezza“, in quanto Bixby, sarà un assistente vocale in grado di supportare qualsiasi attività decideremo di portare avanti con le app che saranno pienamente compatibili con esso.

In secondo luogo, i futuri possessori di un Samsung Galaxy S8 potranno contare sull’assoluta “consapevolezza del contesto“, in quanto utilizzando un’applicazione capace di supportare Bixby, l’assistente sarà in grado di interpretare al meglio il contesto di utilizzo dello smartphone, evitando così di interrompere il flusso che stavamo portando avanti. Insomma, perfetta coesistenza tra Bixby e l’interazione touch.

Infine, Samsung ha parlato esplicitamente di “tolleranza cognitiva” nel sottolineare i punti di forza di Bixby. Di cosa si tratta? Fondamentalmente, il nuovo assistente vocale saprà “leggere” anche i comandi incompleti da parte degli utenti, in modo tale da portare a termine le richieste effettuate anche in modo non del tutto corretto, oppure chiedendo maggiori informazioni all’utente stesso. Saranno sufficienti questi accorgimenti per fare la differenza rispetto a quanto abbiamo ammirato in questi mesi con i vari S7 ed iPhone 7? Staremo a vedere quale sarà l’impatto sul mercato del nuovo Samsung Galaxy S8.

3
CONDIVISIONI

Lascia un commento: