Annuncio NASA del 13 aprile: ipotesi vita nei mondi oceanici nella conferenza stampa in diretta

Vita oltre la terra grazie alla presenza di acqua? Il punto sulle ricerche degli scienziati NASA e non solo.

8
CONDIVISIONI

Nuovo annuncio NASA in programma domani 13 aprile: così come a fine febbraio, l’autorità spaziale ha pianificato fra circa 24 ore, una conferenza stampa in diretta dove argomento principe saranno gli #OceanWords ossia i mondi oceanici. Il tutto per rispondere alla domanda delle domande: esiste vita oltre la terra oggi? Sarebbe possibile ricreare un habitat per gli esseri viventi oltre il nostro pianeta?

L’annuncio di domani della NASA, segue il filone della conferenza stampa dello scorso 22 febbraio: in quell’occasione, fu confermata la presenza di esopianeti oltre il nostro sistema solare con condizioni di abitabilità per gli esseri viventi. Nella giornata di domani, invece , il discorso dovrebbe essere ripreso con gli esperti che si focalizzeranno sulla presenza di acqua, in particolare di veri e propri oceani al di sotto della crosta di alcuni pianeti. Sintomo evidente che una vita in questi luoghi sarebbe possibile, almeno sulla carta.

La diretta streaming dell’annuncio ella NASA sarà trasmessa dal James Webb Auditorium dell’agenzia spaziale a Washington. Negli Stati Uniti saranno le 2 del pomeriggio, mentre in Italia le 20.  Bisognerà dunque attendere tutta la giornata per scoprire cosa hanno di nuovo da dirci gli scienziati.

A dire la verità, i risultati esaminati domani in diretta provengono da due progetti distinti relativi alla navicella Cassini in azione grazie alla  partnership tra NASA, ESA ed Agenzia Spaziale Italiana e quelli derivanti dal telescopio Hubble  che da anni studia Saturno. Insomma, la mole di dati esaminati è davvero sensazionale e pure per questo motivo le ricerche degli esperti non possono che essere decisive.

La diretta streaming della conferenza stampa avverrà, come sempre, attraverso il link alla NASA Tv. Domani forniremo ulteriori dettagli sul live che si preannuncia di certo interessante.Vi lascio al tweet dell’annuncio ufficiale del’agenzia spaziale, nn mancheremo di dettagliare ulteriori novità appena ce ne saranno.

8
CONDIVISIONI

Lascia un commento: