Arriva Carpool Karaoke con Jake La Furia: l’ospite della prima puntata del 27 aprile su Italia1

Carpool Karaoke sbarca in Italia: la prima puntata del format musicale di James Corden sarà a tutto rap.

Carpool Karaoke con Jake La Furia arriva in Italia da giovedì 27 aprile 2017: il format che ha conquistato il mondo approda nel nostro Paese su Italia 1, occupando un posto in seconda serata per 10 settimane.

Il primo ospite a salire a bordo dell’auto guidata da Jake La Furia sarà J-Ax, in tour insieme a Fedez fino a luglio. Una puntata a tutto rap quindi quella che vedrà protagonisti l’ex leader degli Articolo 31 e il fondatore dei Club Dogo.

Carpool Karaoke ricalcherà le orme della versione originale americana, con un guidatore-conduttore che percorre le strade in macchina insieme a un passeggero del mondo dello spettacolo, solitamente un cantante, con cui intona le sue hit più famose e altri grandi successi internazionali e non. Il punto di forza del format è proprio la figura del conduttore, nella versione originale James Corden, capace di creare un’atmosfera ironica che lascia spazio tra una canzone e l’altra a piccoli aneddoti e gag.

La nascita del programma risale al 2015, all’interno del varietà The late late show with James Corden, trasmesso dalla rete americana CBS. Ospiti della versione americana sono stati tra i più grandi interpreti della scena musicale contemporanea, solo per citarne alcuni: Chris Martin dei Coldplay, Elton John, Victoria Beckham e Madonna.

Lo scorso luglio anche l’ex First Lady Michelle Obama ha allacciato la cintura nell’auto di Corden, ma la sua non è l’unica clip ad essere diventata virale: anche i video di Adele e Justin Bieber hanno totalizzato oltre 100 milioni di visualizzazioni, traguardo a cui è molto vicino anche il Carpool Karaoke di iggy Azalea.

A differenza di James Corden, attore, autore e conduttore televisivo, per Jake La Furia questa sarà la prima avventura televisiva, che lo porta sul piccolo schermo dopo anni nel panorama musicale e qualche piccola comparsata come attore, tra cui nel film I 2 soliti idioti, in cui interpreta sè stesso.

Lascia un commento: