Due possibili problemi per Asus ZenFone 2 post aggiornamento di giugno: le ultime segnalazioni

Ulteriore approfondimento per un firmware che ancora oggi fa molto parlare di sé. Quale voto dare agli sviluppatori Asus?

15
CONDIVISIONI

Il mese di giugno è stato fortunatamente caratterizzato dal rilascio di un nuovo aggiornamento per Asus ZenFone 2, che ha visto il suo ZE551ML ricevere una patch tutto sommato apprezzabile con cui anche la durata della batteria pare aver fatto significativi passi in avanti. Dopo aver condiviso con voi alcuni importanti riscontri sotto questo punto di vista nella giornata di ieri, è giunto il momento di prendere in esame anche qualche problemino segnalato qua e là dal pubblico.

Tre gli aspetti che più in particolare voglio portare alla vostra attenzione oggi 19 giugno, anche se il loro legame con l’ultimissimo aggiornamento per Asus ZenFone 2 non posso darvelo per certo. Soprattutto con il primo trend che voglio esaminare. In primo luogo ho riscontrato un numero più elevato di lamentele per quanto concerne il solito problema del “Ghost Touch”. Appurato che la sua origine non sia prevalentemente di tipo software, allo stesso tempo dovrebbe essere capito il motivo per il quale da giovedì in molti registrino casi più frequenti.

Questo, del resto, è quello che trapela anche all’interno del nostro gruppo Facebook dedicato allo smartphone. Solo nei prossimi giorni ne sapremo di più sull’eventuale legame tra questo trend e l’aggiornamento che ha visto la luce nel corso dell’ultima settimana per chi dispone di un Asus ZenFone 2. L’altro bug, seppur molto più isolato, investe la riproduzione dei video: a detta di alcuni utenti, dopo qualche secondo la schermata diventa nera e resta attivo solo l’audio.

Infine, alcuni possessori dello smartphone ritengono che il GPS funzioni molto più lentamente nel riconoscere la propria posizione. Al momento non me la sento ancora di condannare l’aggiornamento per l’Asus ZenFone 2, almeno fino a quando non ci saranno riscontri, così come è chiaro che solo gli ultimi punti sulla carta siano maggiormente legati a questioni software. E a voi come va?

15
CONDIVISIONI

Commenti (5):

Sabrina Mancinelli

Anche io dopo l’aggiornamento di Giugno ho notato seri problemi con il GPS che non direi essere diventato solo inaffidabile ma proprio non funzionante. Non viene rilevato il GPS se attivo la navigazione ne con Maps ne con Waze, mentre come localizzatore per ricerca locali e/o posizioni sul territorio funzionato tutto correttamente.

Giampietro Ghiraldo

Dopo l’aggiornamento il GPS è diventato quasi inutilizzabile, ho tentato diverse app per il fix dei satelliti senza successo.
Ho avuto alcuni blocco di sistema che imponevano il riavvio, per cercare di sistemare la cosa ho provveduto a ripristinare il firmware scaricandolo dal sito ufficiale.
Il problema del blocco sistema non si è ripresentato ma il GPS rimane inaffidabile.
Peccato mi trovavo così bene……

Lascia un commento: