Focus problemi Telecom e TIM di fine giugno: precisazioni su MyTIM Fisso e rimborsi

Come stanno le cose per l'utenza a due giorni dal down che ha colpito diverse aree del Paese? Facciamo un punto della situazione

5
CONDIVISIONI

La settimana in corso è stata indubbiamente caratterizzata da problemi Telecom e TIM per diversi utenti che hanno scelto di affidarsi al noto brand per la connessione mobile e da fisso. Dopo aver affrontato il down di martedì scorso, ammesso anche dalla compagnia telefonica e risolto per gran parte della clientela nel giro di un paio d’ore circa, oggi 29 giugno voglio tornare sull’argomento per inquadrare la situazione attuale, ma anche per fornire delle informazioni sull’Assistenza e sull’eventuale procedura di rimborso.

Andiamo con ordine, perché ancora in queste ore dobbiamo registrare dei problemi Telecom (molto più isolati quelli in mobilità con TIM), stando a quanto emerso sia su Servizio Allerta, sia sul profilo Twitter del colosso. Addirittura qualcuno afferma di riscontrare disservizi proprio da martedì, motivo per il quale è impossibile ignorare la questione. Come far presente all’operatore la propria situazione? In ottica Assistenza avete diverse alternative.

In primis potete scaricare l’app MyTIM Fisso, estremamente semplice da utilizzare. In pochi passi potrete aprire un ticket, segnalando il numero della vostra utenza. Rispetto a martedì, quando la suddetta applicazione risultata inaccessibile durante il down, ora tutti dovrebbero poterne sfruttare il potenziale. Diversamente, c’è l’apposita pagina web per richiedere l’assistenza tecnica di TIM in caso di disservizio sulla linea di casa. Una volta aperto il ticket, dovrete aggiornare la pagina per comprendere lo stato dei lavori in merito alla segnalazione.

Infine, potrete optare per il 187, telefonicamente, o per il mondo dei social network, sfruttando in primis l’account Twitter di TIM che vi ho segnalato in precedenza con apposito link. Per quanto riguarda i rimborsi, vi ricordo che dovrete attendere almeno due giorni lavorativi senza linea prima di veder soddisfatto il requisito con cui una quota legata ai giorni di disservizio vi verrà scalata da una delle prossime fatture. Anche in questo caso dovrete gestire i problemi Telecom e Tim via 187.

5
CONDIVISIONI

Commenti (1):

piccolo giovanni

ATTENDO COMUNICAZIONI E FATTURE CARTECE A NEZZO POSTA PER CONTRATTI OPZIONE TIM SMAT VPCE CASA SU 0824836465 E SMAR MOBILI SU CELL. 3388478258. GRAZIW

Lascia un commento: