Sorpresa con iOS 11 beta 2 per iPhone 7, 6S, 6 e 5S: in arrivo un’attesissima funzione?

Apple conferma di essere sempre attenta alle richieste dei propri utenti. Le ultime novità dalla beta appena sfornata

1
CONDIVISIONI

Se non si tratta di notizia ufficiale poco ci manca, perché dalla beta 2 di iOS 11 (sfornata nella giornata di ieri, come vi abbiamo prontamente riportato) è trapelata una novità davvero inaspettata e attesa da diverso tempo dai possessori di un iPhone 7, iPhone 6S, iPhone 6 ed iPhone 5S, almeno stando alle novità emerse in queste ore. Sto parlando della possibilità di effettuare la registrazione in diretta della propria schermata, tramutando quindi i classici screenshot in un vero e proprio filmato di lunghezza variabile.

La conferma è giunta proprio nel corso delle ultime ore, grazie al contributo dei ragazzi di The Next Web, che a tal proposito hanno voluto condividere un tweet apposito. Nelle ore successive sono poi arrivate ulteriori conferme da chi ha avuto modo di condurre il medesimo test su iOS 11 beta 2, a testimonianza del fatto che l’idea di Apple è proprio quella di andare in questa direzione con il suo prossimo aggiornamento.

In attesa di conferme in vista del rilascio definitivo, che vi ricordiamo è in programma non prima del mese di settembre, occorre ricordare che le feature trapelate con le prime beta di una nuova versione del firmware quasi sempre hanno poi trovato riscontro nella realtà con l’aggiornamento nella versione definitiva. Insomma, ad oggi iOS 11 ha tutte le carte in regola per regalarci un plus che sicuramente sarà parecchio apprezzato dal pubblico.

Occhi aperti dunque, perché oltre alla registrazione in diretta della schermata, potrebbero giungere molte altre novità con le varie beta di iOS 11 che si susseguiranno nel corso delle prossime settimane. Quali altre sorprese vi aspettate con l’attesissimo aggiornamento dedicato ai possessori di iPhone 7, iPhone 6S, iPhone 6 ed iPhone 5S? Fateci sapere le vostre impressioni nel caso in cui abbiate testato l’ultima beta.

1
CONDIVISIONI

Lascia un commento: