Tre novità con Whatsapp per iPhone: aggiornamento al via il 17 luglio

Emergono tutti i dettagli del caso in merito al rilascio di luglio per la popolarissima applicazione di messaggistica istantanea

7
CONDIVISIONI

Ufficialmente ha preso il via nella giornata di domenica il nuovo aggiornamento dedicato a Whatsapp per iPhone, ma solo oggi 17 luglio una larga maggioranza di utenti Apple afferma di aver ricevuto l’apposita notifica per portare a termine il download dell’upgrade di metà mese. Cosa cambia per il pubblico legato alla mela morsicata con il rilascio odierno? Proviamo a fare un po’ di ordine perché ci sono almeno tre elementi sui quali vale la pena concentrarsi.

Fondamentalmente il changelog mette in evidenza elementi specifici con la versione 2.17.40, alcuni dei quali abbiamo già avuto modo di toccarli con mano attraverso la versione di Whatsapp ottimizzata per Android. In primo luogo, potrete fissare le chat in cima alla propria lista, affinché gli utenti possano trovare specifiche conversazioni in modo più rapido e semplice. Per attivare la funzione non dovrete far altro che scorrere la chat verso destra, per poi toccare l’icona della puntina.

La seconda novità associata al nuovo aggiornamento di Whatsapp per iPhone si riferisce alla possibilità di inviare qualsiasi tipo di documento, indipendentemente dal loro formato. In questo caso l’iter è lo stesso di sempre, in quanto gli utenti, prima di scegliere il file da inviare, troveranno il menù che andrà a creare il filtro sulla tipologia di file da inviare. Infine, dopo il download della versione 2.17.40, avrete la possibilità di inoltrare o eliminare un gruppo di foto appena ricevuto molto più rapidamente.

Insomma, nonostante il ritardo accumulato rispetto alla versione di Whatsapp per Android, da oggi 17 luglio tutti i possessori di un iPhone potranno godersi un aggiornamento tutto sommato ricco di novità, almeno stando alle notizie che vi abbiamo fornito in questa circostanza. A voi è già arrivata la notifica per procedere alla sua installazione?

7
CONDIVISIONI

Lascia un commento: