Destiny 2 avrà più di 80 missioni e attività PvE, le Incursioni saranno a tempo

Un'esperienza di gioco costellata di qualità e quantità?

75
CONDIVISIONI

Le aspettative da parte della community per Destiny 2 sono altissime, ma il team di sviluppo sembra essere molto sicuro di sé circa il successo e il gradimento nei confronti di pubblico e critica del nuovo capitolo della serie MMO. Bungie finora non ha svelato quasi nessun dettaglio sui contenuti che i giocatori si apprestano a vivere a partire da settembre, ma adesso sappiamo che il sequel del primo Destiny sarà un gioco dai numeri alti: tra i contenuti offerti, ci saranno più di 80 missioni e attività PvE.

L’informazione arriva dal coverage sulle pagine dell’ultimo numero di Edge Magazine: dalle pagine dei colleghi inglesi emerge che i ragazzi del team di sviluppo presso Bungie hanno dichiarato che missioni e attività PvE in Destiny 2, oltre a essere più di ottanta, saranno divise in quest a tempo, sfida, storia e ricompensa. Addirittura gli sviluppatori hanno dichiarato che, a un certo punto della produzione, si sono accorti di avere più contenuti che progressione, un aspetto che è stato poi modificato al fine di bilanciare l’esperienza di gioco.

Inoltre è stato dichiarato che i giocatori non potranno spendere troppo tempo durante le Incursioni Nightfall, poiché sarà implementato un limite di tempo: ad esempio, un’Incursione può durare intorno ai 13 minuti. In questo caso i Guardiani dovranno affrettarsi ed elaborare strategie per portare a compimento la missione il prima possibile.

 

Destiny 2 uscirà il 6 settembre per PS4 e Xbox One, il 24 ottobre invece su PC. Vi siete già iscritti a Destiny 2 italian community?

Fonte: Reddit

75
CONDIVISIONI

Lascia un commento: