Adriano Celentano ricorda Jerry Lewis: “In Italia c’era un tizio che scimmiottava le tue mosse”

Adriano Celentano ringrazia Jerry Lewis per averlo ispirato come artista. Anche Elisa, Leonardo Pieraccioni e molti altri ricordano il grande attore sul web.

116
CONDIVISIONI

Adriano Celentano ricorda Jerry Lewis con un messaggio pubblicato sul Corriere della Sera, a poche ore dalla scomparsa del comico 91enne. Lewis ha esordito insieme a Dean Martin, interpretando il personaggio “svitato” della coppia, quello che proprio Adriano Celentano scimmiottava per far divertire gli amici e i parenti. Nel messaggio il Molleggiato racconta di quanto sua cognata Ivonne fosse rimasta così folgorata dalla sua somiglianza, da decidere di inviare una sua fotografia a un concorso per sosia, che Celentano scoprì di avere vinto proprio attraverso i giornali.

ADDIO A JERRY LEWISÈ morto oggi, 20 agosto 2017 all'età di 91 anni a Las Vegas l'attore comico americano Jerry Lewis,…

Pubblicato da Adriano Celentano “SuperBest” su Domenica 20 agosto 2017

Questo aneddotto è da collegarsi a un secondo punto di svolta per l’allora semplice orologiaio Adriano Celentano: la proposta di Tony Renis di rimettere in scena alcuni sketch del varietà del duo Dean Martin e Jerry Lewis: “Un successo che non durò più di due settimane però porto a entrambi molta fortuna!” ha commentato il molleggiato sempre sul Corriere della Sera, per poi concludere con: “Grazie!! Se penso a quanto sei stato GRANDE qui sulla terra non posso neanche immaginare quello che combinerai Lassù”.

Ricordiamo che a breve Adriano Celentano festeggerà i suoi 80 anni con un nuovo progetto targato Mediaset, con cui sarà possibile vederlo in versione cartone animato con una graphic novel che vanta la collaborazione di Milo Manara, Nicola Piovani e Alessandro Baricco (qui tutti i dettagli)

Tornando a Jerry Lewis, oltre ad essere stato un grande attore e regista, è importante non dimenticare il suo ruolo di padre fondatore di Telethon, organizzato per la prima volta nel 1966 per raccogliere fondi in favore della ricerca sulla distrofia muscolare. Questa idea ha dato vita a quello che nel corso degli anni è diventato un vero e proprio format, che indica qualsiasi programma televisivo volto a raccogliere donazioni per beneficienza.

Parole per ricordare il grande Jerry Lewis sono state spese da diversi protagonisti della scena musicale, del piccolo e del grande schermo italiano, come Elisa, Luca Bizzarri del duo Luca e Paolo, Leonardo Pieraccioni, Rudy Zerbi e Francesco Facchinetti.

Mi hai fatto tanta compagnia da piccola.Tanta tanta.Grazie Jerry del tuo grande cuore.È stato un onore cantare nel tuo charity a Las Vegas nel 2008. RIP grande uomo. ❤🙏❤

Pubblicato da Elisa su Domenica 20 agosto 2017

 

116
CONDIVISIONI

Lascia un commento: