Si lavora a un reboot di Roswell, il teen drama sugli alieni torna in tv con nuovi protagonisti

CW ha in cantiere un Reboot di Roswell, il teen drama sugli alieni concluso nel 2002: si lavora ad una nuova storia basata sui romanzi di Melinda Metz

3
CONDIVISIONI

Nell’era in cui ripescare temi e soggetti dal passato recente sembra ormai imprescindibile, The CW sta lavorando ad un reboot di Roswell, lo sfortunato teen drama trasmesso dal 1999 al 2002 su WB (ora The CW) e UPN che chiuse dopo sole tre stagioni nonostante le proteste del pubblico.

Non torneranno in scena, però, gli alieni Max, Isabel e Michael con i loro amici Liz, Maria e Kyle: si tratterà infatti di una nuova serie drammatica composta da episodi di un’ora che seguirà la storia della figlia di immigrati irregolari che ritorna malvolentieri nella città natale di Roswell, New Mexico.

Qui scopre una sconvolgente verità sul suo primo amore adolescenziale, che ora è un agente di polizia: in realtà si tratta di un alieno che ha mantenuto le sembianze terrestri ed è riuscito a nascondere la sua natura per tutta la vita, confondendosi tra gli umani (proprio come i protagonisti della serie originale). Il rapporto con la sua ex ragazza porterà il poliziotto-alieno ad indagare sulle sue origini, ma quando scoprirà un insabbiamento del governo riguardo una massiccia presenza di alieni sulla Terra, diversi pericoli minacceranno la sua esistenza e la sua romantica storia d’amore.

Come la serie madre da cui trae ispirazione, questo progetto sarebbe basato sulla serie di libri “Roswell High” di Melinda Metz. Sceneggiatrice e produttrice esecutiva è Carina Adly MacKenzie, affiancata da Justin Falvey e Darryl Frank di Amblin Television e Lawrence Bender e Kevin Kelly Brown come co-produttori. La presenza di Brown garantirà una continuità del reboot di Roswell con la serie originale, visto che era stato produttore esecutivo delle tre stagioni del teen drama.

La serie originale è stata un trampolino di lancio per gli attori Shiri Appleby (Life Unexpected, Chicago Fire, Unreal), Katherine Heigl (Grey’s Anatomy, Molto Incinta, L’amore criminale), Colin Hanks (Fargo, Talking Tom and Friends, Life in Pieces), Brendan Fehr (Guardiani della Galassia, X-Men – L’inizio, The Night Shift). Meno fortuna ha avuto il protagonista Jason Behr, che in tv dopo Roswell ha avuto solo I signori della fuga come esperienza rilevante. Gli interpreti della coppia principale dello show, quella composta da Max e Liz che al termine della terza ed ultima stagione vivono il loro lieto fine, si erano incontrati pochi mesi fa ad un evento pubblico festeggiando la reunion con uno scatto sui social.

Look who I ran into at Science World!! #lizandmax4eva #roswell

Un post condiviso da Shiri Appleby (@shiriappleby) in data:

3
CONDIVISIONI

Lascia un commento: