Nella seconda puntata de La Strada di Casa prime verità sul passato di Fausto: anticipazioni e promo

Anticipazioni della seconda puntata de La Strada di Casa, trama e promo degli episodi in onda su Rai1 il 21 novembre: Fausto ricorda verità scomode

23
CONDIVISIONI

Il ritorno alla realtà del protagonista Fausto Morra si rivelerà sempre più difficile da affrontare nella seconda puntata de La Strada di Casa, in onda martedì 21 novembre su Rai1.

CAST E PERSONAGGI DE LA STRADA DI CASA

La saga familiare con Alessio Boni e Lucrezia Lante della Rovere, prodotta da Rai Fiction e la Casanova Multimedia di Luca Barbareschi, continua con altri due episodi inediti a scavare nella memoria del protagonista, risvegliatosi inaspettatamente dopo cinque anni di coma.

I ricordi dei momenti immediatamente antecedenti l’incidente stradale che lo ha coinvolto rappresentano per Morra un peso enorme, visto che lo attanaglia il dubbio di aver ucciso e seppellito il cadavere del veterinario dell’ASL pronto ad accusarlo di commercio di carne contraffatta.

Morra è spaventato dalla possibilità che venga riaperta l’inchiesta per associazione a delinquere e truffa che era stata archiviata anni prima per mancanza di prove. E contemporaneamente deve recuperare la sua autorità in una famiglia che nei cinque anni della sua assenza è andata avanti senza di lui, trovando nella figura dell’amico Michele, ora compagno di sua moglie Gloria, un nuovo punto di riferimento.

Nella seconda puntata de La Strada di Casa in onda il 21 novembre, Fausto affronta da casa la difficile riabilitazione psicologica dopo il suo risveglio: ad assisterlo c’è la dottoressa Madrigali, che ha seguito la sua lunga degenza. Ma preoccuparlo non è solo la sua condizione di salute: il figlio Lorenzo, che aveva lasciato appena diciottenne, ora guida l’azienda agroalimentare di famiglia e l’ha rivoluzionata con un orientamento al settore biologico che Morra fa fatica a comprendere. Cambiamenti ed innovazioni difficili da digerire, ma mai quanto le ombre sul suo passato che non sembra essere affatto limpido: Fausto comincia a ricordare di aver avuto un’amante, Veronica, e grazie a lei riscopre finalmente come ha fatto a salvare dal disastro la sua azienda.

23
CONDIVISIONI

Lascia un commento: