The Rasmus in Italia nel 2018, a Milano e Treviso: info e biglietti in prevendita su TicketOne

Il gruppo nella penisola il prossimo anno per due concerti.

4
CONDIVISIONI

The Rasmus in Italia nel 2018 per due concerti in programma nel mese di ottobre del prossimo anno.

I The Rasmus tornano in concerto nella penisola per due date attese rispettivamente per il prossimo 8 ottobre a Treviso e per il prossimo 9 ottobre a Milano.

I biglietti per assistere ad entrambi i concerti saranno disponibili in prevendita dalle ore 10.00 di venerdì 8 dicembre su TicketOne, online, via call center e nei punti vendita autorizzati di tutto il territorio italiano.

TicketOne informa che da ogni account sarà possibile acquistare online al massimo 6 biglietti.

Tutti coloro che acquisteranno il biglietto online sul sito TicketOne.it scegliendo la consegna tramite Corriere Espresso riceveranno l’esclusivo FanTicket, un biglietto speciale valido a tutti gli effetti come titolo d’ingresso ma con una grafica esclusiva, a tema con l’evento.

La spedizione verrà presa in carico dal corriere a distanza di circa 20 giorni dall’acquisto pertanto si consiglia di tenere in considerazione tale data se si desidera acquistare biglietti per altri eventi all’interno dello stesso ordine. In ogni caso la consegna avverrà in tempo utile per l’evento acquistato.

Le date dei The Rasmus in Italia nel 2018:

8 ottobre Roncade (Tv), New Age Club
9 ottobre Milano, Alcatraz

Il 2017 ha segnato il ritorno discografico dei The Rasmus, con il nuovo progetto discografico di inediti, Dark Matters. La band del pop rock alternativo finlandese si prepara al tour europeo che passerà anche per l’Italia per due date attese a Roncade (Tv) e a Milano il prossimo ottobre.

I The Rasmus sono noti in Italia soprattutto per la canzone In The Shadows, un tormentone che ha portato il gruppo a varcare i confini nazionali per raggiungere una vasta schiera di fan in tutto il mondo. La sua pubblicazione è datata 2003 e non mancherà sicuramente nella scaletta del tour 2018 che toccherà le principali città europee e due città italiane il prossimo anno.

4
CONDIVISIONI

Lascia un commento: