Il nuovo album di Ermal Meta ha già una data di uscita: l’annuncio in vista di Sanremo 2018

Ermal Meta ha rivelato di aver già pronto un nuovo disco: ecco quando uscirà il nuovo album del cantautore.

Il nuovo album di Ermal Meta arriverà sul mercato discografico prima di quanto si potesse pensare! Il cantautore italiano, ancora reduce del successo dell’ultimo Festival di Sanremo, è stato annunciato tra i nomi dei Big in gara nella prossima edizione della kermesse canora, in coppia con Fabrizio Moro.

Nel corso del tradizionale raduno con il suo fanclub, i Lupi di Ermal, tenutosi domenica 17 dicembre al Memo Club di Milano, il cantautore ha annunciato a sorpresa di tutti di aver ultimato negli ultimi giorni il nuovo album. Il disco uscirà, infatti, il prossimo 9 febbraio 2018, durante il sessantottesimo Festival di Sanremo.

Il nuovo album di Ermal Meta uscirà ad un anno di distanza dal successo di Vietato Morire, certificato disco di platino, e da cui sono stati estratti i singoli Vietato Morire, Ragazza Paradiso, Voodoo Love e Piccola Anima.

Il cantautore parteciperà nuovamente alla kermesse condotta da Claudio Baglioni, ma questa volta lo farà in compagnia di un altro autore stimatissimo dalla critica: Fabrizio Moro. Insieme, sul palco del Teatro Ariston di Sanremo porteranno un brano dal titolo Non mi avete fatto niente, tratta una tematica importante: il terrorismo.

Il nuovo lavoro discografico di Ermal Meta è attesissimo, tant’è che il cantautore aveva già anticipato nei mesi scorsi, in occasione dello showcase a RSI, di avere già pronte nuove canzoni per un nuovo disco: all’interno, vi sarà anche il brano Non mi avete fatto niente con Fabrizio Moro.

Il nuovo album di Ermal Meta è il terzo lavoro discografico come solista, dopo il primo disco Umano e il recente Vietato Morire, forte del successo a seguito del Festival di Sanremo 2017 dove Meta si è classificato al terzo posto.

Scopriremo nei prossimi giorni il nome del nuovo album di Ermal Meta, a cui probabilmente farà seguito un nuovo tour nelle città italiane.

Lascia un commento: