Nuova ondata di rilasci per Honor 9 e l’aggiornamento B180: tre cose da sapere

Al momento è promosso il pacchetto software di Natale, finalmente disponibile su larga scala qui in Italia

138
CONDIVISIONI

Un Natale ricco di novità per tutti coloro che si ritrovano con un Honor 9. In attesa che volga al termine il programma beta relativo all’aggiornamento del sistema operativo Android Oreo, con la scadenza che secondo le ultime notizie giunte dovrebbe essere fissato attorno al 15 gennaio, in queste ore arrivano ulteriori novità a proposito di un pacchetto software sul quale già mi sono già soffermato nelle scorse settimane. Mi riferisco alla patch B180, visto che in Italia stiamo assistendo ad una nuova ondata di segnalazioni da parte del pubblico.

Tra il 25 dicembre e Santo Stefano, infatti, moltissimi utenti anche nel nostro Paese hanno evidenziato la disponibilità della notifica per procedere via OTA e, a distanza di qualche ora dal download, è possibile concentrarsi almeno su tre aspetti. Pur non essendo certo rivoluzionario, il nuovo aggiornamento B180 porta in primis un apprezzabile passo in avanti in termini di stabilità e fluidità per chi si ritrova con un Honor 9.

Nonostante ci siano come sempre pareri discordanti sull’argomento, poi, ad oggi sembra prevalere il partito di chi registra una maggiore durata della batteria grazie alla patch in questione. Infine, posso confermarvi che l’aggiornamento di Natale per Honor 9 porti con sé la nuova funzione della fotocamera, attraverso la quale potremo cancellare le foto e mantenerle in una sorta di limbo per trenta giorni. Superato quel termine, senza uno specifico intervento da parte nostra quelle stesse immagini verranno cestinate in modo definitivo.

Insomma, nulla di trascendentale, ma al momento sembrano prevalere i motivi per procedere senza troppi timori con il download dell’aggiornamento B180 per Honor 9, rispetto a chi tende ad essere più cauto in questi contesti. Avete già provato il pacchetto software in questione? Quali sono state le vostre sensazioni in merito? Fateci sapere commentando l’articolo di oggi 27 dicembre.

138
CONDIVISIONI

Commenti (6):

Stefano

Ho scoperto che se la scheda SD è stata codificata, le app non si aprono si rallenta tutto il sistema la batteria si scarica velocemente e le app di messaggistica creano problemi, se viene messo sotto carica il dispositivo si blocca quasi completamente se si aprono più app di messaggistica. Tolta la codifica dalla SD il sistema va perfettamente come vanno perfettamente le app e la batteria non si scarica velocemente.
Comunque non capisco perché le app utilizzino la scheda SD se sono installate solo su memoria interna del cellulare.

Stefano

Dopo l’aggiornamento B180 durante la fase di carica le app si rallentano e vanno in crash. Non riesco a risolvere il problema.

Antonio

Sera a tutti io o un Robles di messa a fuoco vengo da Samsung e non mi piace molto sto fatto delle telecamere qualcuno sa come risolvere il problema

Giusepe

Durata della batteria senz’altro migliore.
Però non ho piú la possibilità di vedere il numeretto delle notifiche sull’app di fb

Lascia un commento: