Crossover tra Scandal e How to get away with Murder confermato dalle foto sul set, ma i conti non tornano

Le foto delle protagoniste confermano un crossover tra Scandal e How to get away with Murder, ma i due universi narrativi sono incongruenti

143
CONDIVISIONI

Due delle serie ShondaLand attualmente in onda negli Stati Uniti su ABC e in Italia su Fox potrebbero presto incrociarsi con un episodio crossover tra Scandal and How to get away with Murder: a suggerirlo sono le stesse protagoniste delle due serie.

Le foto apparse sui profili Instagram di Kerry Washington e Viola Davis, che di fatto dialogano a distanza, sembrano tutti gli effetti suggerire l’esistenza di un crossover tra Scandal e How to get away with Murder in fase di riprese.

La prima si trova sul set di How to get away with Murder, nelle aule di tribunale tante volte percorse da Annalise Keating, mentre la seconda su quello di Scandal nella famosa ricostruzione della stanza ovale della Casa Bianca così cara ad Olivia Pope.

Hey Ms @violadavis ❤️ check it out. This spot look familiar?! Where are you?

Un post condiviso da Kerry Washington (@kerrywashington) in data:

Hey @KerryWashington, guess where I am?!

Un post condiviso da Viola Davis (@violadavis) in data:

Tanto è bastato per ipotizzare che le due serie entreranno in contatto con un episodio comune, ma non mancano i dubbi su quest’operazione: va ricordato, infatti, che Scandal e How to get away with Murder appartengono a due universi narrativi diversi in quanto nel primo il presidente Barack Obama non è mai diventato tale, perché la sua legislatura è stata ricoperta dal repubblicano Fitzgerald Grant, mentre lo stesso Obama viene menzionato – pur non venendo mai apertamente tirato in ballo in quanto presidente – in How to get away with Murder. Per non parlare del fatto che le due serie hanno due procuratori generali diversi. Ciò significa che ciò che è accaduto e accade nel contesto in cui è ambientato Scandal non è mai avvenuto e non avviene in How to get away with Murder e viceversa.

Dunque ci sono delle incongruenze di fondo che rendono incompatibili i due universi narrativi: come non si sia potuto considerare questo tipo di impedimento risulta davvero difficile da comprendere, a meno che non si intraveda in quest’operazione – confermata successivamente anche dai produttori Shonda Rhimes e Pete Novalk – un estremo tentativo di risollevare gli ascolti di entrambe le serie, che rispettivamente per la settima ed ultima stagione di Scandal e per la quarta di How to get away with Murder risultano in picchiata libera (al punto da far pensare che quest’ultima possa non essere in innovata nella prossima stagione da ABC). Il crossover servirà a risollevarne le sorti?

143
CONDIVISIONI

Lascia un commento: