True Dective 3 prende forma: Stephen Dorff si unisce a Mahershala Ali e Carmen Ejogo

Tre new entry e l'impronta di Nic Pizzolatto sulla sceneggiatura, la regia e la produzione, cosa sappiamo di True Detective 3?

Nic Pizzolatto è pronto a fare furore con True Detective 3. Il papà della serie ha deciso di lasciare tutto e dedicarsi interamente alla nuova stagione del suo crime antologico HBO occupandosi personalmente di tutti gli episodi e già questo promette bene per il futuro della serie.

Dopo l’annuncio del rinnovo erano in molti quelli che speravano che l’asticella potesse tornare ad alzarsi e sembra proprio che saranno accontentati. Non solo Pizzolatto sembra pronto a tornare alle origini ma anche la piccola sinossi rilasciata dalla rete fa ben sperare.

True Detective 3 racconta la storia di un macabro crimine nel cuore dell’Altopiano d’Ozark e un oscuro mistero che affonda le sue radici nel corso di decenni e si sviluppa in 3 differenti periodi di tempo“. Questo è quello che sappiamo della trama del nuovo capitolo della serie e se questo non basta, a stuzzicare la curiosità del pubblico sono arrivati degli annunci importanti che riguardano il cast.

Dopo la conferma della partecipazione di Mahershala Ali nel ruolo del protagonista, Variety ha annunciato l’arrivo di Carmen Ejogo nei panni di Amelia Reardon e sarà una maestra dell’Arkansas collegata a due bambini scomparsi nel 1980. Ad indagare sulla vicenda ci sarà il detective del Northwest Arkansas Wayne Hays.

A loro si unirà anche Stephen Dorff nei panni di Roland West, un investigatore statale dell’Arkansas che, insieme al suo partner, si è lasciato influenzare la vita e la carriera per più di trent’anni da un crimine sconcertante. Questo sarà legato proprio a quello della nuova stagione?

True Detective 3 sarà l’unico autore della terza stagione ad eccezione dell’episodio numero 4 che è stato scritto insieme a David Milch. Lo stesso succederà in regia dove lo sceneggiatore di origini italiane si è cimentato al fianco di Jeremy Saulnier. Sarà anche produttore della stagione insieme allo stesso Saulnier. Se sarà una stagione vittoriosa sarà tutto merito suo, non possiamo non dirlo, stessa cosa se succederà il contrario.

Lascia un commento: