John Wick diventa una serie tv tra combattimenti e conflitti a fuoco: “Sarà diversa da qualsiasi altra cosa”

John Wick diventa una serie tv con The Continental sullo sfondo, il progetto prenderà davvero forma?

374
CONDIVISIONI

Starz questa volta ha voluto esagerare puntando tutto sulla serie tv tratta dalla famosa saga di John Wick. La rete ha annunciato di aver dato il via allo sviluppo di una serie che porterà sul piccolo schermo gli assassini del The Continental e anche l’emblematico e vendicativo personaggio che al cinema è stato interpretato da Keanu Reeves.

La rete via cavo sta lavorando ad uno spettacolo intitolato The Continental, che sarà ambientato nell’universo di John Wick con un pilot che verrà girato da Chad Stahelski (il co-regista di John Wick e l’unico regista di John Wick: Capitolo 2) in quel di Los Angeles anziché a New York.

The Continental si concentra sul funzionamento interno dell’esclusivo hotel che funge da rifugio per assassini e a scriverne la sceneggiatura sarà Chris Collins (Sons of Anarchy) che farà anche da showrunner.

Chris Albrecht, presidente e CEO di Starz, ha commentato: “Questa serie è davvero diversa da qualsiasi altra cosa in TV. The Continental permetterà di includere le sequenze di combattimenti fragorosi e di intense sparatorie tra assassini professionisti e i loro obiettivi che i fan si aspettano nel franchise di John Wick.”

Il produttore-sceneggiatore Chris Collins ( Sons of Anarchy , The Wire ) scriverà la serie e farà da showrunner. Per quel che riguarda il cast, sono in molti quelli che pensano che  Ian McShane possa prendere parte allo show magari proprio con un ruolo regular. Al momento l’attore è impegnato con American Gods ma dopo l’addio di Gillian Anderson (e non solo), la serie Starz potrebbe essere a rischio.

Resta il fatto che The Continental è potenzialmente un’ottima serie ma al momento di tratta solo di un progetto e di un pilot, non è ancora stata ancora ordinata una serie completa ma i fan lo sperano.

374
CONDIVISIONI

Lascia un commento: