Svelati la copertina e la tracklist di Non abbiamo armi di Ermal Meta, nuovo album dal 9 febbraio

La tracklist di Non abbiamo armi di Ermal Meta è finalmente ufficiale: ecco cosa ci aspetta dalla nuova espressione artistica dell'artista di Fier.

2
CONDIVISIONI

La copertina e la tracklist di Non abbiamo armi di Ermal Meta è finalmente ufficiale. L’artista di Fier ha infatti sciolto le riserve su quello che sarà il biglietto da visita del suo prossimo disco, con una cover che non ha mancato di stupire i numerosi fan già eccitati per le grandi novità che li attendono.

Nella cover di Non abbiamo armi, in uscita il 9 febbraio, compare l’artista col titolo del disco e uno sfondo giallo molto stridente. Nel post di annuncio della copertina del nuovo lavoro, Ermal Meta ha voluto spiegare a parole sue come sia nata l’idea della copertina, nel quale è anche entrato nel merito della scelta del titolo del brano che porterà al Festival di Sanremo in duetto con Fabrizio Moro.

Contestualmente al rilascio della copertina, si è resa nota anche la tracklist del nuovo disco che conterrà 12 tracce. Il disco si apre con Non abbiamo armi, per continuare con le altre tracce che sembrano segnare un cambio di rotta rispetto ai precedenti, compreso il grande successo di Vietato Morire.

Il nuovo disco sarà presentato in occasione del grande evento al Mediolanum Forum di Assago, per la data del 28 aprile per la quale sono state appena aperte le prevendite generali dopo il pre-sale esclusivo col codice di Radio 105. Questa è comunque solo la prima data che Ermal Meta ha voluto dedicare al nuovo album che prenderà il volo sul palco del Teatro Ariston in compagnia di Fabrizio Moro, con il quale ha effettuato le prime prove con l’orchestra del Festival di Sanremo.

Qui di seguito, la cover di Non abbiamo armi con la lunga spiegazione dell’artista di cui non vogliamo parafrasare una parola. Più sotto, la tracklist di Non abbiamo armi.

– Ho un idea, non riesco ad esprimerla

– Ermal, iniziamo a scattare?

– Forse devo scrivere, leggere i miei stessi…

Pubblicato da Ermal Meta su Venerdì 12 gennaio 2018

Non mi avete fatto niente (con Fabrizio Moro)
Dall’alba al tramonto
8 primavere
Non abbiamo armi
Io mi innamoro ancora
Le luci di Roma
Caro Antonello
Il vento della vita
Amore alcolico
Quello che ci resta
Molto bene, molto male
Mi salvi chi può

2
CONDIVISIONI

Lascia un commento: