Primi riscontri ufficiali in Italia per Honor 8 e l’aggiornamento Oreo: feedback del 13 febbraio

Concentriamoci su una recentissima risposta da parte di Honor Italia su Facebook. Cosa dobbiamo aspettarci

1
CONDIVISIONI

Il mese di febbraio è al momento caratterizzato da importanti novità per quanto riguarda lo sviluppo di uno smartphone come il cosiddetto Honor 8. Tutto ruota attorno al possibile rilascio dell’aggiornamento del sistema operativo Android Oreo, di cui si è parlato in termini positivi in occasione della presentazione ufficiale del nuovo Honor 9 Lite e che a conti fatti potrebbe davvero fare la sua apparizione sul mercato. Come stanno le cose oggi 13 febbraio? Qualche novità per il pubblico italiano in effetti c’è rispetto al nostro ultimo punto della situazione.

Per la prima volta, infatti, la divisione italiana del produttore ha parlato pubblicamente dei nuovi aggiornamenti in programma per Honor 8, rispondendo ad alcuni commenti presenti sulla pagina Facebook ufficiale. Nel dettaglio, dal mondo social arriva a conti fatti la conferma definitiva che lo smartphone sia destinato a ricevere funzionalità specifiche della nuova interfaccia EMUI 8.0, mentre al momento la scelta è quella di non sbilanciarsi su Android Oreo.

Tuttavia, il feedback non è di quelli soliti come si può notare in questi casi, considerando l’aggiunta “forse ci saranno anche delle novità a breve su Oreo”. Insomma, ben più di un’apertura che apre un nuovo capitolo di un libro apparso ormai chiuso durante il periodo natalizio e che, allo stesso tempo, potrebbe aprire importanti scenari per i tantissimi utenti ancora legati ad un Honor 8 qui in Italia. Ovviamente resteremo vigili su eventuali novità extra sotto questo punto di vista.

La speranza, come vi ho riportato la settimana scorsa, è che l’apertura assicurata agli utenti che hanno scelto un Honor 8 possa essere di buon auspicio anche per chi ha puntato su un Huawei P9 Plus ed un P9 classico, trattandosi di top di gamma 2016. Quali sono le vostre aspettative sotto questo punto di vista? Quali scenari si verranno a configurare?

1
CONDIVISIONI

Commenti (1):

Lascia un commento: