Il nuovo album di Ariana Grande è Sweetener, svelati uscita e titoli della tracklist nell’intervista alla popstar

Ufficiale il titolo del nuovo album di Ariana Grande, Sweetener arriva nei prossimi mesi: la cantante ha svelato anche alcuni titoli della tracklist

2
CONDIVISIONI

Il nuovo album Ariana Grande vuole “portare luce” nelle vite del pubblico dopo la tragedia di Manchester che ha segnato l’ultimo tour lo scorso anno: nella sua prima intervista da quella strage che ha fatto 22 vittime al termine di un suo concerto il 22 maggio 2017, la popstar ha annunciato il titolo del famigerato #AG4, Sweetener.

L’uscita dell’album è prevista per questa estate e l’obiettivo dichiarato dalla popstar a Jimmy Fallon è “portare luce in una situazione, o nella vita di qualcuno, o qualcun altro che porti luce alla tua vita o addolcisca la situazione“.

Confermando l’uscita del disco la prossima estate, la Grande ha ufficializzato anche alcuni titoli della tracklist come Rem, già annunciato su Twitter insieme ad alcuni versi del testo, e The Light is Coming e God is A Woman, che la popstar ha dichiarato di amare molto. L’apripista dell’album, una sorta di intro, si intitola Raindrops.

Parlando al talk show della NBC, la cantante ventiquattrenne non ha detto molto altro sul progetto né sui generi musicali che lo ispirano, ma ha regalato la prima esibizione televisiva sulle note del suo nuovo singolo No Tears Left To Cry, scelto come apripista di Sweetener. La performance ha coronato il debutto del singolo al terzo posto della Billboard Hot 100, con oltre 100.000 download nella prima settimana dal debutto.

La Grande non ha accennato alla strage di Manchester, ma lo ha fatto Fallon per lei, ricordando il concerto One Love organizzato per beneficenza meno di due settimane dopo: “So che è dura per tutti, dura per i fan e dura per te, e so che non hai fatto nessuna intervista, e lo capisco. Volevo solo dirti grazie per essere venuto in questo show, per essere forte, per divertirti e per essere tornata a Manchester e fare un evento benefico. Ho pensato che fosse fantastico da parte tua, è stato così forte e così bello“. Fallon ha poi citato parte di un messaggio che il cantante ha scritto nei giorni successivi all’attacco: “Non lasceremo vincere l’odio, la nostra risposta a questa violenza deve essere quella di avvicinarci, aiutarci l’un l’altro, amare di più, cantare più forte e vivere più gentilmente e generosamente di prima“.

Durante lo spettacolo tv, la cantante ha anche annunciato che si esibirà ai Billboard Music Awards il 20 maggio: Ariana Grande è una dei primi performer della cerimonia di Billboard che assegna i premi della rivista ai migliori artisti dell’anno.

2
CONDIVISIONI

Lascia un commento: