Tabella tempi aggiornamento Oreo su Huawei P8 Lite 2017, P10 Lite e Mate 10 Lite: nota ufficiale in Europa

Giugno il mese decisivo: breve distanza negli update finali per i tre smartphone della serie Lite

19
CONDIVISIONI

A quando l’aggiornamento definitivo Oreo su Huawei P8 Lite 2017, P10 Lite e pure Mate 10 Lite? Per le tre serie Lite sono in molti ad attendere Android 8.0 dopo l’avvio dei rispettivi programmi beta, ai quali tuttavia non hanno potuto partecipare tutti i possessori per il numero di posti limitati ma pure per la questione dei device brandizzati non interessati dai test. Grazie ad un nuovo feedback appena ottenuto, possiamo oggi fornirvi i tempi del rilascio ufficiali, così come comunicati in Europa.

Il sito specializzato nel settore mobile Droidapp.nl nei Paesi Bassi ha affermato di aver avuto un riscontro ufficiale dalla divisione locale Huawei sui tempi necessari al rilascio definitivo del pacchetto. Per quanto si tratti di un feedback relativo ad una specifica area geografica, il produttore cinese, a differenza di Samsung ad esempio, ci ha abituati a tempistiche abbastanza simili nei rilasci tra nazione e nazione del vecchio continente: motivo in più per credere che la tabella di marcia che anbdo ad esaminare sarà grosso modo la stessa anche entro i nostri confini.

Per l’aggiornamento Oreo su Huawei P8 Lite, ecco che la stessa azienda afferma che il roll-out definitivo avverrà dal 15 giugno in poi. Nella seconda parte del prossimo mese dunque, si dovrebbe  poter contare su Android 8.0, il che avrebbe senso anche in concomitanza con la chiusura del programma beta ora in esecuzione e attivo fino al 30 maggio. Qualche giorno per raccogliere i dovuti feedback da parte degli sviluppatori e poi, logicamente, l’update arriverà con notifica via OTA.

Rispetto all’aggiornamento Oreo su Huawei P8 Lite 2017, quello per il P10 Lite  e Mate 10 Lite (leggermente più recenti in ordine di presentazione) dovrebbe giungere invece entro la prima parte di giugno. I due device dovrebbero dunque ricevere notifica per il download del pacchetto Oreo un paio di settimane prima rispetto al device collega. Anche quest’ultima tempistica è più che mai logica e verosimile.

19
CONDIVISIONI

Commenti (12):

    Ana

    Allora ti conviene cambiarlo – continuare a tenere e usare un telefono che non riceve dal produttore gli aggiornamenti per la sicurezza del telefono stesso diventa rischioso alla lunga (lo smartphone è più facile da hackerare e più vulnerabile a virus anche minori).

    Ana

    Neanche le patch per la sicurezza? In quel caso, il telefono ha qualcosa che non va ed è meglio se lo cambi.

    Ana

    L’articolo si riferisce ai modelli Huawei menzionati, ma facendo una breve ricerca Android Oreo dovrebbe arrivare su Galaxy S7 nelle prossime settimane.

Lascia un commento: