Unità Honor 10 già esaurite: in Europa il device va a ruba

Inizia con il piede giusto Honor 10: il device sembra quasi un predestinato, scorte esaurite al day-one in Europa

1
CONDIVISIONI

Pensate che Honor 10 sia un dispositivo fantastico? In Europa non siete stati i soli, visto che le scorte messe a disposizione al day-one dal produttore cinese hanno finito con l’esaurirsi nel giro di 24 ore. Non sappiamo esattamente a che numeri l’azienda abbia fatto riferimento nel suo resoconto, ma siamo certi che il risultato sia stato più che apprezzato dai vertici della società sussidiaria del blasonato marchio Huawei.

Honor 10 ha tutte le carte in regola per diventare un vero best-buy: le specifiche tecniche, abbinate all’ottimo prezzo di vendita (399 euro per il modello da 64GB, e 449 per quello da 128), ne fanno un terminale a dir poco appetibile. Ecco spiegato il sold-out praticamente istantaneo, che ne ha viste polverizzate le scorte in pochissime ore. Tra i clienti che più degli altri hanno dimostrato il loro apprezzamento relativamente all’acquisto di Honor 10 ritroviamo gli spagnoli ed i francesi, che si sono mobilitati per portarsi a casa il dispositivo dando fondo a tutte le unità messe loro a disposizione in appena 6 ore dalla commercializzazione.

Come sopra vi dicevamo, non abbiamo i dettagli relativi ai dati delle scorte vendute: il produttore ha solo fatto sapere che sono stati in tanti gli utenti ad aver approfittato del buono sconto da 30 euro che ha fatto la propria comparsa sui canali social dell’azienda (circa 80 mila in tutta Europa).

Non avendo in mano alcun altro numero, fare una stima, anche se approssimativa, ci risulta alquanto impossibile, ma il sold-out al day-one resta un fenomeno che di certo avrà soddisfatto non poco il produttore. Vi lasciamo ad un articolo contenente le nostre considerazioni d’acquisto (perché comprarlo e perché no) sul conto di Honor 10: voi siete già corsi a prenotare la vostra unità? Fatecelo sapere nei commenti.

1
CONDIVISIONI

Lascia un commento: