Where Were You In The Morning di Shawn Mendes anticipa il terzo album d’inediti: audio, testo e traduzione del nuovo singolo

Where Were You In The Morning è il nuovo brano rilasciato da Shawn Mendes.

Where Were You In The Morning di Shawn Mendes è il nuovo brano estratto dall’album prossimo all’uscita: si tratta del quarto singolo che anticipa Shawn Mendes: The Album, disponibile in tutti i negozi di dischi e negli store digitali da venerdì 25 maggio.

Il nuovo singolo Where Were You In The Morning di Shawn Mendes è disponibile sulle piattaforme digitali streaming e download da venerdì 18 maggio, e fa seguito al rilascio di In My Blood, Lost in Japan e Youth (ft. Khalid).

Una canzone decisamente differente dal pop/elettro-pop a cui Mendes ha abituato il pubblico nel corso dei lavori precedenti, e che continua a seguire la scia dei precedenti singoli: si tratta, infatti, di un racconto malinconico di un ragazzo abbandonato dopo una notte, in una ballad melodica che sottolinea questo sentimento.

Where Were You In The Morning di Shawn Mendes anticipa il nuovo attesissimo terzo album in arrivo venerdì 25 maggio sul mercato discografico mondiale: a supporto del progetto, un tour in tutto il mondo che toccherà anche l’Italia.

Shawn Mendes sarà in Italia nel 2019 per due concerti esclusivi, i cui biglietti già disponibili su Ticketone stano andando a ruba. Il giovane cantautore canadese si esibirà il 23 marzo 2019 all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno a Bologna, mentre il 24 marzo sarà al Pala Alpitour di Torino.

Di seguito, il testo, traduzione e l’audio del nuovo brano Where Were You In The Morning di Shawn Mendes.

TESTO di Where Were You In The Morning di Shawn Mendes

You said “I wanna get to know ya”
Why you gotta get my hopes up?
You said that you were staying over
But then I woke up to the cold air
How could you make me believe
That there was something in between you and me
I look around and I don’t see you

Where were you in the morning baby?
You didn’t leave your number for me
Left me without a warning baby
Where were you in the morning baby?
How do you, how do you just walk away?
How do you, how do you just walk away?

And I thought you really felt this
When we were talking about breakfast
You made it seem like we connected
I guess I didn’t expect this
How can you make me believe?
That there was something in between you and me
I look around and I don’t see you

Where were you in the morning baby?
You didn’t leave your number for me
Left me without a warning baby
I said where were you in the morning baby?
How do you, how do you just walk away?
Where were, where were you?
How do you, how do you just walk away?
Where were, where were you?

And I hope you had a good visit
‘Cause I know you had a good time
And I’m looking up at the ceiling
And I keep wondering why

Where were you in the morning baby?
(Where were you in the morning)
You didn’t leave your number for me
(You didn’t leave your number)
Left me without a warning babe
Left me without a warning
I said where were you in the morning baby?
Where were you in the morning
How do you, how do you just walk away?
Where were, where were you?
How do you, how do you just walk away?
Where were, where were you?
How do you, how do you just walk away?
Where were, where were you?
How do you, how do you just walk away?
Where were, where were you?

TRADUZIONE

Dicesti “voglio iniziare a conoscerti”
Perché devi farmi sperare così?
Hai detto che avresti dormito qui con me
Poi ti sei svegliata prima
Come hai potuto farmi credere?
Che ci fosse qualcosa fra di noi
Mi guardo attorno e non ti vedo

Dov’eri di mattina
Non mi hai lasciato il tuo numero
Te ne sei andata senza dirmelo, piccola
Dov’eri di mattina, piccola?
Come hai potuto, come sei potuta andare via?
Come hai potuto, come sei potuta andare via?

E io pensavo che tu provassi lo stesso
Quando parlavamo della colazione
Pensavo fossimo in sintonia
Davvero non me lo aspettavo
Come hai potuto farmi credere?
Che ci fosse qualcosa fra di noi
Mi guardo attorno e non ti trovo

Dov’eri di mattina
Non mi hai lasciato il tuo numero
Te ne sei andata senza dirmelo, piccola
Dov’eri di mattina, piccola?
Come hai potuto, come sei potuta andare via?
Come hai potuto, come sei potuta andare via?
Dov’eri? Dov’eri?

E spero che tu ti sia goduta la visita
Perché io lo so che ti è piaciuto
E sto fissando il soffitto
E continuo a chiedermi il motivo

Dov’eri di mattina, piccola
Dov’eri di mattina
Non mi hai lasciato il tuo numero
Non mi hai lasciato il tuo numero
Te ne sei andata senza dirmelo, piccola
Te ne sei andata senza dirmelo, piccola

Ho chiesto, dov’eri di mattina, piccola?
Dov’eri di mattina, piccola?
Come sei potuta andare via?
Dov’eri? Dov’eri?
Come sei potuta andare via?
Dov’eri? Dov’eri?
Come sei potuta andare via?
Dov’eri? Dov’eri?

Lascia un commento: