Anticipazioni Grey’s Anatomy 15, addio a Justin Chambers (Alex)? Chi va via e chi resta nel cast

Prime anticipazioni sul cast di Grey's Anatomy 15, ecco chi tornerà nel medical drama nei nuovi episodi attesi a settembre su ABC

111
CONDIVISIONI

ABC ha rinnovato il medical drama più popolare della tv per un’ennesima stagione: Grey’s Anatomy 15 debutterà sull’emittente tv statunitense a settembre, presumibilmente con un salto temporale dopo il matrimonio di Alex e Jo nel finale 14×24 che ha segnato anche gli addii ai personaggi di April e Arizona.

Il finale di Grey’s Anatomy 14 ha anche instillato un dubbio nei telespettatori: dopo che Jo ha vinto una prestigiosa borsa di studio in chirurgia microinvasiva al Mass Gen di Boston, Meredith ha proposto alla specializzanda una promozione al Grey Sloan Memorial Hospital, pur di trattenerla a Seattle e di conseguenza trattenere Alex, dal quale non vuole separarsi dopo aver perso già suo marito Derek e la sua migliore amica Cristina.

La scelta di Jo sul suo futuro non è stata rivelata, ma se la specializzanda accettasse l’opportunità a Boston, Alex si trasferirebbe con lei: questo ha generato nel pubblico il dubbio che entrambi i personaggi possano lasciare Seattle, con altre due perdite importanti dopo quelle di Kepner e Robbins.

In realtà non si profila all’orizzonte un addio a Justin Chambers, né a Camilla Luddington, interpreti di Alex e Jo. Secondo un comunicato stampa di ABC, i due attori sono entrambi nel cast della quindicesima stagione di Grey’s Anatomy per contratto, insieme agli altri volti regolari della serie. Torneranno infatti anche Ellen Pompeo nei panni di Meredith Grey (non che vi fossero dubbi a riguardo), Chandra Wilson nei panni di Miranda Bailey, James Pickens Jr. nei panni di Richard Webber, Kevin McKidd in quelli di Owen Hunt, Jesse Williams nei panni di Jackson Avery, Caterina Scorsone nei panni di Amelia Shepherd, Kelly McCreary nei panni di Maggie Pierce e Giacomo Gianniotti in quelli di Andrew DeLuca. Torna anche Kim Raver come Teddy Altman, rientrata a Seattle in dolce attesa, presumibilmente incinta di Owen: “Sono entusiasta di riprendere il ruolo come personaggio regolare, tornando a Shondaland con la talentuosa Krista Vernoff, Ellen Pompeo e il cast straordinario. Ho un posto speciale nel mio cuore per Teddy e mi sento molto fortunata ad avere l’opportunità di continuare la sua storia” ha dichiarato l’attrice in un comunicato.

Oltre all’addio a Sarah Drew e Jessica Capshaw, dovrebbe salutare il cast anche l’italiana Stefania Spampinato, inteprete di Carina DeLuca.

Resta (e per molti non sarà una buona notizia visto l’epilogo della quattordicesima stagione e le scelte creative discutibili) anche la showrunner Krista Vernoff, alla guida della serie come produttrice esecutiva.

Cosa vedremo nella quindicesima stagione? Oltre alla vita matrimoniale dei Jolex, alla neocoppia Jackson e Maggie, all’anno sabbatico della Bailey e al triangolo Owen-Amelia-Teddy, si spera in qualche importante novità per la protagonista Meredith Grey, un po’ in ombra nella quattordicesima stagione. Che sia in arrivo per lei un nuovo amore? Dopo l’apparizione della guest star Scott Speedman nei panni dell’affascinante chirurgo Nick Marsh, Ellen Pompeo ha dichiarato che l’attore “è il benvenuto in qualsiasi momento, lo sa”. Ma l’attrice, vegana convinta, si augura soprattutto di vedere la medicina sempre più protagonista, come ha spiegato a E! News.

Mi piacerebbe approfondire le malattie neurologiche in generale e parlare delle loro cause. Cosa stiamo ingerendo, che cosa stiamo inalando, le sostanze chimiche che sono nel nostro cibo, acqua, aria – ciò che sta davvero facendo ammalare le persone. Mi piacerebbe avere a che fare con questo. Non so se questo è un popolare nella tv generalista e agli sponsor potrebbe non piacere, quindi non so se lo faremo. Non possiamo essere così politici, giusto? Ma mi piacerebbe affrontare il problema della malattia e delle sostanze chimiche nel nostro ambiente che stanno avvelenando il pianeta e il nostro popolo.

Visto che la Pompeo ora uno dei produttori dello show, non è da escludere che le sue proposte vengano prese in considerazione per Grey’s Anatomy 15.

111
CONDIVISIONI

Lascia un commento: