Fallout 76 sarà online ma avrà una storia? Rispondono gli sviluppatori

La risposta è sì, ma non sarà un classico episodio della serie.

114
CONDIVISIONI

Fallout 76 ha abbandonato l’esperienza single player della serie per il multiplayer online. I giocatori quindi si chiedono: avrà una storia? La risposta è sì e arriva dagli stessi sviluppatori. Ci sarà uno specifico endgame che corrisponderà con il lancio delle armi nucleari. L’ultimo documentario di Danny O’Dwyer su Noclip è incentrato proprio su Fallout 76.

Come sarà Fallout 76

Il documentario verte su dialoghi con lo staff di Bethesda prima del reveal del gioco all’l’E3. Copre tutte le domande a cui vorresti dare una risposta su come lo studio pianifica di gestire un’esperienza Fallout, ma con al centro il multiplayer. Attenzione, ci sono piccoli spoiler sul possibile finale del gioco.

Inizialmente Fallout 76 fu pianificato come parte multiplayer di Fallout 4, è stato ora proposto come esperienza indipendente. Il gioco presenterà comunque una storia e delle missioni, ma l’attenzione si concentra sul “giocatore che detta ciò che vuole fare quel giorno“.

Se il giocatore preferirà esplorare la wasteland da solo lo potrà fare, ma non ci saranno modalità offline o server privati. La buona notizia è il giocatore sarà in grado di vedere altri utenti sulla mappa, così si potranno facilmente evitare. Anche se ciò non significa che loro eviteranno necessariamente il giocatore.

Come funzionerà la storia con più giocatori? il project leader Jeff Gardiner ha spiegato che “l’obiettivo finale di Fallout 76 è una storia ciclica con armi nucleari. Queste enormi creature alate simili a pipistrelli strisciano fuori, chiamate Scorch Beast“. Insomma mettetevi l’anima in pace: se vi aspettavate un Fallout 5 con la storia al centro rimarrete delusi. Per questo, per vedere un classico Fallout, dobbiamo aspettare anni, se mai accadrà. Ora l’online domina ed è arrivato anche nella wasteland.

Fallout 76 uscirà il 14 novembre per PC, PS4 e Xbox One. Lo prenderete? Su Amazon è già in preordine, anche se il prezzo sicuramente solo indicativo.

114
CONDIVISIONI

Lascia un commento: