Storico passaggio degli iPhone all’USB Type-C? Forse nel 2019

Potrebbe accadere l'imponderabile con gli iPhone del 2019, probabilmente caratterizzati dalla porta USB Type-C

A bordo della linea iPhone prevista per il 2019 si potrebbe assistere allo storico passaggio dal connettore Lightning alla porta USB Type-C. Secondo quanto riportato da ‘digitimes.com‘, questa nuova aria, già cambiata nell’ambito della più recente linea di MacBook (che ha già sposato lo standard USB sopra citato), sta per investire anche gli iPhone.

Il rimando di un anno rispetto alla decisione intrapresa sarebbe frutto dei tempi ristretti, entro cui non si riuscirebbe ad operare per apportare la sostanziale modifica fisica ai melafonini in lancio il prossimo settembre (in numero di tre, suddivisi tra la seconda generazione di iPhone, iPhone X Plus ed un terzo dispositivo più economico, che dovrebbe comunque mantenere il notch ed il FaceID).

L’adozione dell’ingresso USB Type-C, di certo più pratico rispetto al connettore Lightning, recherebbe indiscussi vantaggi ai comuni utilizzatori, cosa che la mela avrà pensato di non poter più ignorare. Ci sarà però da aspettare il prossimo anno affinché questa piccola rivoluzione hardware avvenga, ma resta di per sé una buona notizia l’aver appreso della disponibilità, da parte dell’azienda californiana, ad aprirsi ad una soluzione fin qui propria della concorrenza, rappresentata degnamente da Android e da tutta la schiera di dispositivi equipaggiati con l’OS Mobile di Big G, di un numero in pratica spropositato (sempre che le indiscrezioni di cui si è fatto carico ‘digitimes.com’ risultino poi fondate).

Meglio tardi che mai, dopo anni passati alle prese dei connettori Lightning, una soluzione proprietaria che ha permesso alla mela morsicata di meglio controllare i propri dispositivi, togliendo un po’ di libertà d’azione ai consumatori (cosa che ad alcuni non è mai andata giù). Per quanto vi riguarda un passaggio di questo genere cosa potrebbe voler significare? Diteci la vostra, se vi va, attraverso il box dei commenti.

Lascia un commento: