Ewan McGregor in Doctor Sleep, dopo Fargo nel cast del sequel di Shining: in quale ruolo?

Dopo il successo di Fargo, Ewan McGregor in Doctor Sleep: la star di Star Wars ricoprirà il ruolo del protagonista nel sequel di Shining?

7
CONDIVISIONI

Ewan McGregor in Doctor Sleep. Dopo il successo di Fargo, che gli ha fatto vincere la statuetta come miglior attore ai Golden Globe, l’attore sarà nel cast dell’adattamento cinematografico del sequel di Shining. Stando a Variety, che ha diramato la notizia, Stephen King in persona avrebbe dato la sua benedizione per la scelta di McGregor.

Lo studio Warner Bros. ha tentato per anni di sviluppare questo film, così come il prequel di Shining, dal titolo Overlook Hotel. La compagnia, però, ha sempre avuto difficoltà finanziare nel produrre entrambe le pellicole. L’annuncio del progetto di Doctor Sleep arriva in seguito al successo di It, nuova trasposizione cinematografica del romanzo horror di King, che tornerà per una seconda parte prevista nel tardo 2019.

Ewan McGregor in Doctor Sleep interpreterà la versione adulta di Danny Torrance. Nel sequel, l’ex ragazzino porta ancora con sé il trauma di quanto accaduto nell’Overlook Hotel. Ora è diventato il riflesso di suo padre (in Shining interpretato da Jack Nicholson): è un alcolista, ha problemi di gestione della rabbia, e deve convivere con i suoi poteri telepatici che ritornano nel momento in cui cerca di tornare alla sobrietà. Nel farlo, Danny stabilisce un contatto psichico con una ragazza che condivide le sue stesse capacità, e che a sua volta è bersagliata da un gruppo dotato di questi poteri.

Stanley Kubrick ha diretto l’adattamento originale di Shining, con Jack Nicholson e Shelley Duvall come protagonisti. Danny Lloyd ha invece interpretato il giovane Danny Torrance. All’epoca del rilascio cinematografico fu un flop, mentre ad oggi Shining è considerato uno dei più grandi film horror classici mai realizzati con uno stormo di seguaci in tutto il mondo.

Dopo la terza stagione di Fargo, rivedremo Ewan McGregor di nuovo al cinema con l’adattamento live-action del cartone Disney, Winnie the Pooh, ovvero il film Christopher Robin.

7
CONDIVISIONI

Lascia un commento: