Spiare su Instagram: screenshot alle storie altrui, nessuna notifica dall’app

Instagram avrebbe abbandonato l'idea di inoltrare notifiche agli utenti le cui storie vengono catturare tramite screenshot

1
CONDIVISIONI

Nessuna notifica in vista da parte di Instagram nel momento in cui un contatto decide di effettuare uno screenshot alle vostre storie. Era lo scorso febbraio quando la piattaforma aveva fatto sapere di aver iniziato i test per questo tipo di funzionalità, e che qualcuno di quegli utenti che avrebbe provato a catturare uno screenshot alle storie altrui si sarebbe visto recapitare un alert che lo avvisava di non poter più agire indisturbato a partire dalla prossima volta. Un’opzione questa, per molti un po’ esagerata, già utilizzata da Snapchat, piattaforma in grado di avvisare i suoi utilizzatori circa la cattura tramite screenshot di uno qualsiasi dei propri contenuti.

Per buona pace dei tanti curiosoni (non che sia un delitto, ci mancherebbe altro, vi preghiamo di non fraintenderci la simpatica espressione che abbiamo qui utilizzato), Instagram parerebbe aver deciso di abbandonare l’idea che dapprima balenava nei pensieri dei suoi sviluppatori: sarà possibile continuare, almeno fino ad un eventuale altro contrordine, a fare screenshot o registrazioni dello schermo a volontà, senza correre il rischio che l’interessato di turno possa mai scoprirlo (non almeno in via ufficiale, se poi qualche contatto in comune dovesse spifferarglielo, è un altro paio di maniche da mettere in conto fin dall’inizio).

Il team di Instagram, intervenuto ai microfoni di ‘BuzzFeed News‘, ha parlato molto chiaro, su questo sentiamo di potervi rassicurare. Il fermento relativo all’avvento di questa specifica funzionalità si è finalmente sgonfiato, ma siamo certi non mancheranno le polemiche di rito. Voi avreste gradito vi venisse offerta l’opportunità di scoprire immediatamente quanti e chi procedessero a catturare screenshot o registrazioni dello schermo delle vostre storie? Nel caso, valutate anche l’altra faccia della medaglia, nell’avere questa libertà a disposizione, semmai dovesse tornarvi utile per qualsiasi motivo possibile.

1
CONDIVISIONI

Commenti (1):

Riccardo Messina

Segnalo OFF (https://off.it), l’aggregatore social Made in Italy che consente di avere un unico profilo da condividere, contenente tutti i link ai propri social e non solo. Inoltre su OFF si può monitorare il traffico diretto ai propri social, è possibile personalizzare il proprio profilo come fosse un sito o un biglietto da visita e si possono spiare le storie di Instagram (ossia guardare le storie senza comparire tra chi le ha visualizzate).

Lascia un commento: