Fabrizio Moro ed Ermal Meta ad Assisi con Non mi avete fatto niente tra i cori dei bambini (video)

Il video dell'esibizione di Fabrizio Moro ed Ermal Meta ad Assisi con Non mi avete fatto niente insieme ai bambini durante la serata benefica Con il cuore

237
CONDIVISIONI

Dopo aver infiammato lo stadio Olimpico di Roma lo scorso sabato 16 giugno, Fabrizio Moro ed Ermal Meta ad Assisi si sono ritrovati sul palco della serata della kermesse benefica Con il cuore, condotta anche quest’anno da Carlo Conti e trasmessa in prima serata su Rai 1.

I due artisti sono saliti sul palco della piazza inferiore della basilica di San Francesco d’Assisi per la serata solidale che da 16 anni raccoglie fondi per sostenere le persone che si trovano in stato di bisogno, unendo musica, cultura e spiritualità.

Tra i tanti artisti della scena musicale italiana, da giovani come Noemi, Marco Carta e Bianca Atzei a nomi affermati come Edoardo Bennato, Al Bano, Ron e Red Canzian dei Pooh, la serata è servita a raccogliere donazioni di 2€ attraverso SMS o 5€ attraverso telefono fisso per sostenere progetti a sostegno della lotta alla povertà, della cura dei malati della formazione scolastica e lavorativa sia in Italia sia in altri luoghi del mondo come la Repubblica Centrafricana, lo Zambia, il Madagascar e l’Indonesia.

Fabrizio Moro ed Ermal Meta ad Assisi hanno realizzato nuovamente dal vivo il loro duetto Non mi avete fatto niente, il brano ispirato ad un discorso pronunciato da una persona che ha perso dei cari nell’attentato alla sala concerto del Bataclan di Parigi il 13 novembre, in cui persero la vita 90 persone. E stavolta l’hanno cantata in mezzo ai tanti bambini e adolescenti assiepati sotto al palco.

Il brano, oltre ad aver vinto il Festival di Sanremo 2018, si è classificato al quinto posto all’Eurovision Song Contest di Lisbona ed è ora nelle scalette di entrambi i tour dei due artisti. Sabato 16 giugno, per il suo debutto all’Olimpico, Fabrizio Moro ha ospitato proprio Ermal Meta, oltre a Fiorella Mannoia ed Ultimo, per l’ennesimo duetto sulle note del brano.

237
CONDIVISIONI

Lascia un commento: