Distribuito sul Samsung Galaxy S9 l’aggiornamento di giugno: come si prospetta?

Dal giorno 21 i Samsung Galaxy S9 no brand Italia iniziano a ricevere l'aggiornamento di giugno (G960FXXS1BRF3)

6
CONDIVISIONI

Un buon momento per il Samsung Galaxy S9, da quest’oggi reduce dall’aggiornamento di giugno, con serie firmware G960FXXS1BRF3, CSC G960FOXM1BRE3, changelist 13602611 e date build risalente all’11, sempre del mese corrente. Potete iniziare a scaricare il pacchetto via OTA (se non è ancora arrivato, vedrete sarà questione di minuti, o di poche ore), oppure collegando il dispositivo a Smart Switch (al più, sarà anche possibile optare per l’installazione manuale, avvalendovi del tool Odin, sempre che abbiate ben chiari i passaggi da seguire, ed i rischi incontro a cui correreste nel caso commetteste anche il ben che minimo errore).

Non una release cruciale dal punto di vista della sicurezza, visto che questa patch specifica è circoscritta alla correzione di 5 vulnerabilità critiche, e di poche altre cose. Neanche a dirvelo, l’aggiornamento in questione si rivolge ai Samsung Galaxy S9 no brand, spesso e volentieri i primi ad inaugurare il nuovo flusso (anche se molto spesso anche i serigrafati Vodafone hanno regalato piacevoli sorprese). Di altri elementi particolari da evidenziarvi non sembrano essercene, quindi non vi resta che darvi all’upgrade, sempre che sia questa la vostra intenzione.

Vi ricordiamo che proprio per il Samsung Galaxy S9 è stata di recente pubblicata sul Galaxy Apps l’applicazione ‘AR Emoji Football Edition‘, per la creazione di speciali Ar Emoji dedicate ai Mondiali di Calcio Russia 2018 (peccato per la mancata qualificazione della Nazionale italiana, che ne avrebbe significativamente contribuito ad innalzare il tasso d’interesse). Per chi volesse comunque dargli un’occhiata, ecco il link dedicato con tutte le informazioni al suo interno.

Tornando all’aggiornamento di giugno, potrete scaricare il pacchetto G960FXXS1BRF3 da questa pagina, sempre che vogliate procedere per l’installazione manuale tramite Odin. Ci risentiamo nei prossimi giorni per fare il punto della situazione circa i primi feedback.

6
CONDIVISIONI

Lascia un commento: