Sorpresa emozionante per Vasco Rossi a Zocca, gli studenti della scuola Massimo Riva sulle note di Albachiara (video)

Gradito omaggio per Vasco Rossi a Zocca, gli studenti della scuola Massimo Riva si esibiscono per lui in Albachiara (video)

115
CONDIVISIONI

Un emozionato Vasco Rossi a Zocca, tra gli studenti della scuola di musica Massimo Riva, ha ricevuto una gradita sorpresa in musica.

In visita alla scuola dedicata alla memoria dello storico bassista e grande amico, voluta proprio dal rocker per ricordarlo dopo la sua scomparsa prematura nel 1999, il Blasco si è ritrovato di fronte una classe di studenti di diverse età (tutti molto giovani, alcuni addirittura bambini) impegnati in un caloroso tributo.

Musicisti e cantanti hanno realizzato per lui una versione corale di un classico come Albachiara, il suo successo del 1979 che, ormai da tradizione, chiude le scalette di tutti i suoi tour.

Entusiasta della calorosa accoglienza, il rocker ha deciso di condividere quel momento col suo pubblico sui social, mostrandosi felice e grato dell’affettuoso omaggio musicale: “Mi hanno fatto una sorpresa” ha commentato il rocker, che appare visibilmente emozionato nel suo “clippino”.

Per Vasco Rossi fare visita alla scuola di musica Massimo Riva, che accoglie decine di studenti con corsi, laboratori, concerti e masterclass ogni anno, non è certo una novità: lo scorso dicembre aveva fatto un’incursione per festeggiare con loro le feste e brindare al Natale con gli insegnanti, gli studenti e le loro famiglie.

Vasco Rossi ha deciso di trattenersi a Zocca dopo la chiusura del trionfale tour negli stadi che l’ha visto esibirsi nelle città di Lignano Sabbiadoro, Padova, Roma, Bari e Messina. Tra escursioni nella natura, apparizioni al bar del paese e gli inevitabili bagni di folla sotto la sua villetta che è sempre meta di pellegrinaggi da parte di fan provenienti da tutta Italia, il rocker si è mostrato più che propenso al contatto col pubblico, mostrando sui social i tanti incontri realizzati in questi giorni, mentre celebra un anno dal concerto epocale di Modena Park che torna nei cinema col film dedicato all’evento.

115
CONDIVISIONI