Velvet Collection su Rai1 dopo la pausa con l’addio di Ana e l’arrivo di Monica Cruz, anticipazioni 13 e 20 luglio

Intrecci amorosi e nuovi scenari per i personaggi di Velvet Collection che dovrà dire addio ad Ana dopo la morte di Rita ed Emilio

I fan di Velvet Collection finalmente potranno vedere la seconda puntata. Lo spin off di Velvet avrebbe dovuto andare in onda lo scorso 6 luglio ma è stata slittata e spostata da Rai1 fino ad oggi, 13 luglio, quando finalmente scopriremo cosa ne sarà dei suoi protagonisti dopo gli ultimi scossoni. La morte di Emilio e la partenza di Ana sono i punti cruciali di questa seconda puntata e, in particolare, proprio in questo nuovo appuntamento dovremo salutare l’amata protagonista in partenza per New York.

Dopo la  morte dello zio, la stilista rientra a New York affidando la direzione della Velvet a Clara e a Sergio l’amministrazione finanziaria. Chi non andrà via è Jonas che ha deciso di rimanere al fianco di Pedro ancora in crisi per via della morte della sua amata Rita.

Il nuovo negozio di Velvet Collection si sta via via ridisegnando soprattutto a causa di lutti e partenze ma il successo non manca per i nuovi modelli. Dopo l’enorme successo della sfilata, la famosa ballerina di flamenco Carmela Cortes (che avrà il volto della sorella di Penelope Cruz, Monica) si presenta in galleria chiedendo la realizzazione degli abiti dello spettacolo che presto terrà all’Olimpia di Parigi.

Raul considera la richiesta offensiva ma quando andrà ad assistere ad una delle loro esibizioni finirà col cambiare idea per via di un incontro inaspettato.

Velvet Collection torna la prossima settimana, salvo cambiamenti, il 20 luglio, con la terza puntata in cui, proprio quando Clara sta cedendo a Sergio, Elena, la sua ex fidanzata, fa capolino nei loro uffici proponendo la distribuzione di una linea di bikini. Manolito si divide tra la passione per Lourdes e l’affetto per Ines ma è Raul quello che perde la testa per il ballerino Rafael. Come andrà a finire per loro? Ecco il promo della puntata:

Lascia un commento: