Tra Rovazzi e Fedez è finita ma il tempo sistemerà tutto: le ultime dichiarazioni sulla loro amicizia

Rovazzi parla del rapporto attuale con Fedez e dell'amicizia ormai finita.

Tra Rovazzi e Fedez è finita. Lo conferma Fabio Rovazzi che ne parla con dispiacere nel corso di un’intervista rilasciata per Corriere.it. Rovazzi è tornato in radio con la canzone Faccio quello che voglio e con un video ufficiale della durata di 9 minuti che ricorda un vero e proprio corto cinematografico.

Nel suo futuro c’è la volontà di realizzare il sogno di un film tutto suo, più che di continuare nel mondo della musica in cui è stato traghettato dall’ex amico ed ex manager Fedez. Ora tra i due l’amicizia è finita ma Rovazzi si dice dispiaciuto e pronto a tornare sui propri passi, quanto a Newtopia, invece, non ci tornerà.

“Newtopia era in prevalenza discografica e io ho velleità diverse, volevo creare una mia realtà. Per me, la musica è sempre stata prima da guardare”, spiega Rovazzi sulle pagine di Corriere.it quando gli viene chiesto il motivo dell’abbandono di Newtopia: semplici divergenze artistiche e di vedute.

Poi la domanda su Fedez:

Cosa resta del trio Rovazzi, Fedez, J-Ax?
“Con J-Ax è tutto a posto, sul resto non rispondo”.

Nel corso della conferenza stampa che ha tenuto a Milano in occasione della presentazione del nuovo singolo, Rovazzi si era detto speranzoso di risanare il rapporto di amicizia con il rapper. Il Corriere chiede al “non cantante” come ha intenzione di muoversi. Da cosa dipende il recupero del rapporto?

“Dipende dal tempo. Quando litighi o hai un’incomprensione, il tempo aiuta”, dichiara Rovazzi. Quanto ai motivi, non ha intenzione di ufficializzarli sulle pagine di un giornale.

“Sulle scuse, sui motivi, non è che raccontandoli a un giornale migliori le cose”, conclude.

L’intervista completa è disponibile sul sito di Corriere.it. Qui sotto invece il videoclip ufficiale del singolo Faccio quello che voglio di Rovazzi che ha superato quota 14 milioni di visualizzazioni in poche settimane.

 

Lascia un commento: