Quelli che restano è il nuovo singolo di Elisa con Francesco De Gregori

Il nuovo singolo di Elisa con Francesco De Gregori è Quelli che restano: ecco il brano che anticipa il nuovo album dell'artista di Monfalcone.

10
CONDIVISIONI

Finalmente svelato il nuovo singolo di Elisa con Francesco De Gregori. Il brano scelto è quello che restano, annunciato in anteprima al Tg1.

Sarà quindi Il Principe il grande ospite della nuova prova di studio dell’artista di Monfalcone, prossima al rilascio del disco di inediti che sarà anticipato da Quelli che restano.

Il suo nuovo corso artistico di Elisa è iniziato con Will we be strange, che ha cantato per la prima volta durante il tour europeo che ha toccato anche Londra. L’esibizione è stata trasmessa in diretta Instagram in modo che anche i fan italiani seguissero la prima del nuovo brano.

In questi mesi sono invece continuati i lavori per il nuovo album che sono transitati anche per Los Angeles con l’incontro di Tiziano Ferro per una cena informale.

Elisa viene anche dai festeggiamenti per i 20 anni di carriera per i quali è stato invitato anche Francesco De Gregori come ospite del nuovo disco di inediti che potrebbe arrivare molto presto.

La 4 giorni all’Arena di Verona ha visto avvicendarsi sul palco una lunga serie di artisti tra cui Renato Zero, Francesca Michelin, Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti, Alessandra Amoroso, Emma, Elisa e tanti altri.

Il disco che sta per arrivare rappresenta il seguito naturale di On, con il quale è tornata in musica nel 2016 dopo il rilascio dell’apripista No Hero e il ritorno alla lingua inglese che l’ha vista debuttare oltre 20 anni fa.

Ancora da decidere il corso del disco, che arriva a due anni dalla sua ultima prova di studio e con diversi singoli rilasciati. Il disco sarebbe dovuto arrivare già alla fine del 2017, dopo la conclusione dei festeggiamenti all’Arena di Verona e il rilascio di Ogni istante e Yours to keep, che ha voluto dedicare ai suoi fan per celebrare questi lunghi anni di carriera trascorsi insieme dopo il debutto nel 1997.

10
CONDIVISIONI

Lascia un commento: