Pedro Alonso riporta Berlino ne La Casa di Carta 3? La reunion con Darko Peric fa ben sperare

Crescono le speranze di rivedere Berlino ne La Casa di Carta 3 dopo l'incontro tra gli attori Pedro Alonso e Darko Peric (foto)

11
CONDIVISIONI

Non è dato sapere se si tratti di una reunion dettata da motivi professionali, ma l’incontro tra Darko Peric e Pedro Alonso fa sperare che quest’ultimo possa tornare ad interpretare il personaggio di Berlino ne La Casa di Carta 3.

I due attori si sono rivisti questo sabato, come testimonia lo scatto apparso sui relativi profili Instagram, e hanno manifestato il loro entusiasmo sui social per questo incontro a distanza di mesi dalla fine dell’esperienza sul set de La Casa de Papel.

Bud Spencer e Terence Hill” ha commentato Alonso pubblicando la foto che lo ritrae insieme al collega, senza però aggiungere particolari sul motivo di quell’incontro, che ha suscitato le reazioni entusiaste sulla piattaforma social anche delle co-star de La Casa di Carta, Alvaro Morte (“Il Professore” Sergio Marquina) e Alba Flores (la falsaria Nairobi).

ATTENZIONE SPOILER.

Le riprese de La Casa di Carta 3, che arriverà su Netflix nella primavera/estate del 2019, sono attualmente in corso, ma con l’incognita sulla presenza del personaggio di Alonso: l’eccentrico Berlino, nel finale della seconda parte della serie, si è infatti sacrificato per permettere ai compagni di rapina di uscire dalla zecca di Stato spagnola col bottino del loro incredibile colpo, 2.400 milioni di euro stampati all’interno dell’edificio. Uno spettacolare addio da martire, quella dell’edonista e perverso Berlino, già destinato a morte certa dalla sua malattia incurabile e quindi desideroso di passare alla storia con un sacrificio eroico.

Gli sceneggiatori e il creatore Alex Pina hanno assicurato che “tutti i personaggi torneranno ne La Casa di Carta 3, il nuovo capitolo prodotto da Nerflix con Vancouver Media e Atresmedia, messo in cantiere dopo l’incredibile successo internazionale della serie che è diventata nell’arco di un anno la più vista sulla piattaforma streaming tra quelle non in lingua inglese.

Ebbene, dunque, potrebbe tornare anche Berlino ne La Casa di Carta 3, perché sebbene morto gli espedienti narrativi per riportarlo sullo schermo non mancano, ad esempio introducendo una linea temporale ambientata nel passato come già accaduto coi due livelli del racconto presenti nelle prime due stagioni.

Per l’attore Pedro Alonso, quest’estate impegnato in un progetto letterario in Francia, è stato prospettato anche un possibile spin-off de La Casa di Carta dedicato proprio al personaggio di Berlino.

11
CONDIVISIONI

Lascia un commento: