Riecco la foto di Buffon morto in un incidente ed il virus dal 3476301066: bufala del 4 ottobre?

Ennesimo boom di ricondivisioni per una bufala a quanto pare intramontabile qui in Italia

31
CONDIVISIONI

Sembra che in Italia ci siano alcune bufale intramontabili, come quella che oggi 4 ottobre ci vede costretti a parlare nuovamente di Buffon morto in un incidente stradale, con tanto di foto che mostrerebbe la tragica fine dell’ex portiere della Juventus, nonché della Nazionale azzurra. Per chi se lo fosse perso, circa quattro mesi fa abbiamo pubblicato la medesima smentita per la medesima fake news. E pensare che anche in quella circostanza avevamo dovuto riprendere un post del passato per fare chiarezza su una vicenda priva di ogni fondamento.

Vediamo dunque in cosa consiste la bufala di Buffon morto in un incidente stradale, anche perché la notizia falsa è legata anche ad un allarme virus proveniente dal numero 3476301066. Insomma, un intreccio che crea grande confusione agli utenti, al punto che a mio avviso è opportuno portare alla vostra attenzione la catena originale, in modo tale che tutti la possano riconoscere nel caso in cui dovesse palesarsi davanti ai vostri occhi su Facebook o WhatsApp:

“Sta girando la foto di Buffon morto in un incidente non aprite è un virus passaparola Per favore avvisa tutti i contatti della tua lista di non accettare la chiamata di +39-347-6301066 è un virus che formatta il tuo cellulare. Attenti è molto pericoloso.. L’hanno annunciato oggi alla Rai TV. Diffondi più che puoi”.

Ricapitolando, quella di Buffon morto in un incidente stradale, con relativa foto, è una bufala stupida che crea solo un certo allarmismo tra i tanti fan di quello che da molti viene considerato il miglior portiere nella storia del calcio. Allo stesso tempo non esiste alcun virus che vi formatta lo smartphone semplicemente rispondendo alle chiamate dal 3476301066. Come sempre, l’invito è quello di non alimentare queste catene diffondendole, ma soprattutto di avvisare chi le ricondivide.

Anche a voi è capitato di leggere la bufala di Buffon morto dopo un brutto incidente stradale? Su Facebook o su WhatsApp? Fateci sapere come vi è andata oggi 4 ottobre, visto il nuovo e recente boom di ricondivisioni.

 

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito!

31
CONDIVISIONI

Lascia un commento: