Il sarcasmo di Riki su Lodo Guenzi a X Factor 12 dopo la nomina a giudice: “Sei il mio nuovo idolo”

Arriva l'attacco velato di Riki su Lodo a X Factor 12 dopo la nomina a giudice per la sostituzione di Asia Argento.

Riki su Lodo Guenzi a X Factor 12 fa del facile sarcasmo dopo la nomina del leader di Lo Stato Sociale a nuovo giudice del talent.

Com’è noto, Riccardo Marcuzzo non è solito utilizzare mezzi termini quando si stratta di esprimere un suo parere su ogni genere di argomento, avendo in mano la quasi completa gestione dei suoi canali social che ha spesso utilizzato per dare voce ai suoi sfoghi, compreso quello nel quale dichiarava di non aver intenzione di continuare con i concerti e di volersi fermare per riprendere fiato.

L’ultimo bersaglio di Riccardo Marcuzzo è stato perciò Lodo Guenzi, che il giovane artista di Mania ha definito come suo nuovo idolo. Lo Stato Sociale, di cui il nuovo giudice di X Factor è leader, aveva infattipubblicato il brano Nasci Rockstar, Muori giudice ad un talent show, forse con riferimento alla decisione di Manuel Agnelli di prendere parte alla trasmissione.

Nel mese di maggio, quando si era parlato di un possibile ingaggio da parte della produzione, Lodo Guenzi aveva spiegato le ragioni per le quali non era intenzionato a diventare giudice di X Factor:

È stata scritta prima dell’ultima edizione di X Factor (precisazione dovuta al fatto che si sospettasse che il brano fosse stato pensato per criticare Manuel Agnelli) e non pensiamo che i talent siano il male. Semplicemente non sono qualcosa che può interessare a qualcuno come noi.

Riki ha quindi colto la palla al balzo per dire la sua sui social, nei quali ha postato un bimbo divertito accompagnato dalla didascalia “Sei il mio nuovo idolo”.

Aspre critiche sono spesso state mosse a coloro che hanno dimostrato di aver cambiato idea per una poltrona in un talent, a cominciare da Manuel Agnelli che certamente è sempre stato quanto di più lontano si potesse immaginare per un programma del genere di X Factor.

Lascia un commento: