Comunicato ASCOM sui portachiavi con microchip diffusi da bande di rumeni: solo una bufala?

Necessario precisare la natura di un messaggio virale che al momento non è legato ad alcuna nota ufficiale

4
CONDIVISIONI

Sta girando nuovamente su WhatsApp un messaggio virale riguardante un presunto comunicato ASCOM sui portachiavi con microchip distribuiti da bande di rumeni, attraverso i quali i malintenzionati otterrebbero in automatico uno strumento per seguire ogni vostro spostamento. Sarebbe questa l’ultima strategia dei delinquenti per studiarci e capire esattamente quale sia il momento giusto per effettuare una rapina. Il tutto mascherato dietro ad una gentilezza, se pensiamo che gli stessi portachiavi sarebbero regalati all’interno di parcheggi.

Quella dei portachiavi con microchip è una bufala che crea allarmismo inutile tra gli utenti? Sembra proprio di sì, considerando anche il fatto che in passato abbiamo già avuto modo di trattare una notizia simile sulle nostre pagine. In effetti, siamo al cospetto di una di quelle fake news che di tanto in tanto si affacciano sui nostri device e che possiamo considerare un classico intramontabile. Ad oggi, 11 ottobre, la Polizia non ha mai emesso comunicati che in qualche modo possano confermare una minaccia di questo tipo per il pubblico.

Ormai è un trend consolidato qui in Italia quello che vede diffondersi bufale che creano panico e allarme tra gli utenti, anche se in questo caso occorre evidenziare che all’interno dei messaggi non troviamo link che potrebbero rimandarci a pagine pericolose. Quello che occorre evidenziare, in ogni caso, è che oggi 11 ottobre non esiste alcun pericolo connesso a portachiavi con microchip che sarebbero diffusi da bande di rumeni.

Ricordate di ottenere e prendere come punto di riferimento informazioni di questo tipo solo da fonti ufficiali e mai da catene WhatsApp che alimentano cattiva informazione in contesti del genere. Anche a voi è arrivato il messaggio che ci parla di portachiavi con microchip pensati per monitorarci e fornire informazioni preziose a bande di rumeni in vista di una rapina?

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito!

4
CONDIVISIONI

Lascia un commento: