Virale foto di Salvini sul taglio delle accise per la benzina: bufala o speranza il 12 ottobre?

Analizziamo più da vicino un meme che sta girando moltissimo sui social da alcune ore a questa parte

12
CONDIVISIONI

Ritorna prepotente in queste ore un post sul taglio delle accise per la benzina, con un provvedimento destinato ad entrare in vigore il prossimo 31 novembre analizzato immediatamente dai colleghi di bufale.net. Di tanto in tanto prendono piede queste fake news sui social, con cui si alimenta non solo la cattiva informazione su un tema delicato, ma anche le false speranze da parte di coloro che da tempo sperano di poter andare incontro a condizioni economiche agevolate per quanto riguarda l’acquisto del carburante.

I nostri lettori più attenti sicuramente ricorderanno che di taglio di accise per la benzina ho già parlato a fine luglio sul nostro magazine, riportandovi una bufala simile rispetto a quella di oggi 12 ottobre. In questa circostanza, però, abbiamo in bella mostra l’elemento della fake news che sta inducendo parte degli utenti a prendere in giro sui social coloro che hanno ricondiviso l’immagine in questione. Non ci vuole certo un debunker, infatti, per affermare che il 31 novembre non esiste in calendario.

Di sicuro al momento non sembrano esserci i presupposti per il taglio delle accise per la benzina. Al contrario, diverse fonti di recente hanno ribadito più volte che è più che plausibile la prospettiva di andare incontro ad un aumento dei costi per gli italiani a partire dal 2019. Insomma, occorre dare un freno a questa fake news, perché la realtà potrebbe essere diametralmente opposta rispetto a quanto emerge sui social da alcune ore a questa parte.

Anche voi avete osservato il propagarsi di questa bufala sul taglio delle accise per la benzina? In situazioni del genere non resta altro da fare che smentire coloro i quali hanno ricondiviso il meme in modo superficiale, visto che il prezzo del carburante potrebbe addirittura salire tra pochissime settimane qui in Italia.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.
12
CONDIVISIONI

Lascia un commento: