Biglietti per i Backstreet Boys a Milano nel 2019, unico concerto in Italia per l’album DNA anticipato dal singolo Chances

I BSB tornano in concerto in Italia: tutti i dettagli sull'atteso evento!

42
CONDIVISIONI

I Backstreet Boys a Milano nel 2019 per una sola data italiana del loro DNA World Tour. La tournée mondiale seguirà il rilascio del nuovo disco di inediti della band americana che dopo 18 anni torna nelle arene indoor. Il tour partirà nel 2019 e li vedrà protagonisti di molti concerti in giro per il mondo.

L’Italia non sarà esclusa dal loro giro: i Backstreet Boys a Milano nel 2019 terranno un unico evento italiano in programma al Mediolanum Forum di Assago il prossimo 15 maggio.

I biglietti per l’unica data italiana dei BSB saranno disponibili in prevendita dalle ore 10.00 di mercoledì 14 novembre, per 48 ore, tramite prevendita MyLiveNation in seguito all’inscrizione al sito apposito (l’iscrizione è gratuita).

A seguire, alle ore 11.00 di venerdì 16 novembre, i biglietti saranno disponibili su TicketOne e TicketMaster, inclusi i punti vendita fisici di tutta Italia in seguito all’avvio della prevendita generale.

La tournée live seguirà il rilascio del nuovo disco di inediti in uscita il prossimo 25 gennaio in tutto il mondo. A proposito del nuovo album, Kevin Richardson ha dichiarato:
“È il nostro DNA. Siamo davvero orgogliosi di questo progetto”.

DNA segna l’atteso ritorno in musica dei Backstreet Boys, anticipato dal singolo firmato da Ryan Tedder e Shawn Mendes disponibile da oggi in tutti gli store digitali. Il 10° album in studio della band include brani scritti da Lauv (Charli XCX), Andy Grammer, Stuart Crichton (DNCE) e Mike Sabbath (J.Balvin).

“Dopo che il gruppo si è formato 26 anni fa, abbiamo passato tanti alti e bassi durante la nostra carriera. Dalle nostre esperienze abbiamo capito che la cosa più importante era fare ciò che fosse meglio per il gruppo”, racconta Howie D.

“Questo è ciò che amiamo di più di questo disco” – aggiunge Kevin Richardson. “Abbiamo fatto convergere tutte le nostre influenze e stili musicali in un lavoro coeso. Queste canzoni sono un’ottima rappresentazione di noi stessi come individui e come parte del gruppo. E’ il nostro DNA. Siamo davvero orgogliosi di questo progetto”.

“Il nostro cammino prosegue e c’è ancora tanto da fare” – dice Brian Littrell. “Ci accingiamo a vivere un nuovo capitolo che ancora non è stato scritto e tutto questo è entusiasmante”.

Il tour partirà l’11 maggio 2019 da Portogallo per chiudersi il 25 giugno in Ungheria dopo tappe in tutta Europa.

42
CONDIVISIONI

Lascia un commento: