Non isolati i problemi con WhatsApp ed il codice errore 805a0193 durante il download

Alcune informazioni utili per chi sta riscontrando un problema inaspettato con la nota app di messaggistica

6
CONDIVISIONI

Il messaggio “codice errore 805a0193” pare sia stato visualizzato da diversi utenti italiani tra ieri e oggi 8 dicembre, in riferimento al download dell’ultimo aggiornamento di WhatsApp. Un problema bloccante, che non consente di portare a termine l’operazione e che, al massimo, dopo qualche patema tra riavvii e blocchi, vi consentirà di utilizzare la release precedente. Proviamo dunque ad analizzare meglio la vicenda, in quanto le segnalazioni giunte in Rete sembrano non essere così isolate.

Partiamo col dire che il codice errore 805a0193 pare sia frequente soprattutto per chi dispone di un Lumia, circoscrivendo in questo frangente il discorso al sistema operativo Windows Phone. Ciò non toglie che non si possano escludere incursioni del suddetto messaggino anche su altre piattaforme, in primis Android, magari per problemi specifici che potrebbero intrecciarsi con singoli dispositivi. In contesti del genere, purtroppo, non c’è nulla che si possa fare per forzare la mano.

Il codice errore 805a0193 investe infatti un problema temporaneo dei server e, nonostante la sua natura pare essere software, l’intervento da parte del team WhatsApp dovrebbe essere tempestivo per assicurarvi il download dell’aggiornamento dell’app in tempi brevi. Già in giornata ritengo che sia probabile l’archiviazione di questa storia, ragion per cui l’invito è quello di non avventurarsi in improbabili procedure, in quanto potreste peggiorare la situazione.

Insomma, nulla a che vedere con la notizia riportata pochi giorni fa sul fatto che siano state anticipate alcune date relative alla sospensione del supporto di WhatsApp per alcuni device, tra cui anche quelli dotati di versioni non freschissime di Windows Phone (qui trovate una serie di dettagli in merito). Resta il fatto che, indipendentemente dal sistema operativo utilizzato, occorra una risposta rapida in merito alla risoluzione dei problemi legati al

6
CONDIVISIONI

Lascia un commento: