Promossi a pieni voti Android Pie e One UI sul Samsung Galaxy S9: punti di forza già stabili

Ci sono alcune anticipazioni da dover condividere oggi 8 dicembre per chi attende l'aggiornamento definitivo

3
CONDIVISIONI

Siamo davvero agli sgoccioli nel lungo processo di attesa che ci sta portando con la manina al rilascio dell’aggiornamento Android Pie per il Samsung Galaxy S9, il primo della lista tra quelli concepiti dal produttore coreano che farà questo step nel corso delle prossime settimane. Come vi riportiamo da diverso tempo, è praticamente impossibile immaginarsi uno scenario simile entro fine 2018, ma già a gennaio dovremmo fare una volta per tutte uno step che pare soddisfare effettivamente tutti i requisiti nel farci parlare di una piccola rivoluzione.

Alcune informazioni riguardanti i riscontri generati dalla beta le abbiamo condivise già nei giorni scorsi, quando abbiamo riportato alla vostra attenzione un punto della situazione sull’impatto che la versione non definitiva di Android Pie e One UI ha avuto sullo stesso Samsung Galaxy S9. Oggi 8 dicembre, però, è emerso un recap estremamente interessante sul sito più vicino alle vicende di Samsung, vale a dire SamMobile, che pare introdurre al meglio il discorso per chi non ha avuto modo di testare la suddetta beta.

La Night Mode convince esteticamente e pare effettivamente migliorare in modo considerevole i consumi. One UI evidenzia le informazioni importanti all’interno delle app lasciando che tutto il resto si interrompa in background. Le animazioni regalano effettivamente una migliore esperienza di utilizzo del Samsung Galaxy S9, persino dopo aver effettuato uno screenshot. Inutile dire che le prestazioni generali abbiano fatto un importante passo in avanti e che al momento non si riscontrano particolari bug.

Insomma, considerando che stiamo parlando ancora di una beta, impressionano pareri così favorevoli per il Samsung Galaxy S9 con l’aggiornamento Android Pie e la nuovissima interfaccia One UI. Non resta che attendere pochissime settimane ed il pacchetto software nella sua versione integrale per il pubblico. Anche quello italiano.

3
CONDIVISIONI

Lascia un commento: