Il trailer di Una Serie di Sfortunati Eventi 3 promette un finale misterioso per i Baudelaire nella stagione più emotiva di sempre

I tre fratelli avranno le risposte che cercano nella stagione più emotiva di sempre? Una Serie di Sfortunati Eventi 3 debutta l'1 gennaio su Netflix

Largo alle lacrime, alle riprese e all’attività dei fratelli Baudelaire dopo due stagioni passare in passività: il trailer di Una Serie di Sfortunati Eventi 3 alza il velo su quello che vedremo l’1 gennaio prossimo e i fan gongolano già. Tanta azione, nuovi, intricati misteri ma, sicuramente tante risposte in quest’ultima stagione che metter insieme gli ultimi quattro libri della serie di Lemony Snicket.

Gli episodi della terza e ultima stagione arriveranno su Netflix il prossimo 1 gennaio e porterà i fratelli Baudelaire  in viaggio sulla cima di una montagna, sott’acqua in un sottomarino, e all’Hotel Denouement, proprio mentre il temuto Conte Olaf (Neil Patrick Harris) continua a dare loro la caccia.

Ma tra una corsa contro il tempo e una fuga ci sarà spazio per le risposte che Violet (Malina Weissman), Klaus (Louis Hynes) e Sunny (Presley Smith) attendono da tempo sulla morte dei loro genitori e sull’organizzazione segreta VFD, ma alla fine arriveranno davvero?

Il nuovo trailer sembra annunciare un finale misterioso e combattuto fino all’ultimo minuto per i Baudelaire in questa terza stagione che lancerà anche Allison Williams (Girls) come “K” (aka Kit Snicket) e che avrà un ruolo chiave negli archi finali dei libri e quindi di Una Serie di Sfortunati Eventi 3 per Netflix.

Secondo le ultime rivelazioni sembra che il finale di stagione sarà molto fedele allo spirito dei libri tanto che il regista Barry Sonnenfeld ha rivelato: “Quando lo vedrete penserete ‘questo è quello che Daniel ha sempre avuto in mente, anche se non lo è’. La serie si chiuderà in un modo così forte che potresti pensare che abbiamo avuto l’dea all’inizio della prima stagione“.

Anche Neil Patrick Harris, straordinario Conte Olaf, ha spiegato: Siamo stati intenzionalmente sinceri, fedeli e fedeli ai libri. Abbiamo aggiunto alcuni personaggi che non sono nei libri, abbiamo aggiunto alcune canzoni che probabilmente non potresti mettere nei libri, ma per la maggior parte ci atteniamo alla struttura di ciò che già funzionava“. Cosa c’è di meglio che iniziare il nuovo anno con una maxi maratona? Ecco il trailer rilasciato da Netflix nelle ultime ore:

Lascia un commento: